Auto fugge dopo incidente con moto, gravi padre e figlia

L'INCIDENTE lun 04 luglio 2022

Altri Comuni Scontro a Rosciano. Veicolo rinvenuto poco dopo, era a noleggio

Cronaca di La Redazione
1min
Ospedale di Pescara ©Ansa
Ospedale di Pescara ©Ansa

ABRUZZO. Il conducente di un'automobile presa a noleggio si dà alla fuga dopo un incidente con una moto a bordo della quale viaggiavano padre e figlia, rimasti gravemente feriti.

L'episodio è avvenuto nella notte a Rosciano (Pescara).

Sono in corso indagini dei Carabinieri, che stanno dando la caccia al pirata della strada. 

   In ospedale, a Pescara, sono finiti un uomo di 47 anni, ricoverato con prognosi riservata, e sua figlia di 15 anni, giudicata guaribile in 90 giorni. Entrambi hanno riportato un politrauma. 

   L'automobile in questione, che subito dopo lo scontro si è dileguata, è stata successivamente rinvenuta nella provincia di Chieti, al confine con quella di Pescara. Dai primi accertamenti è emerso che si tratta di un'auto a noleggio. Sono quindi in corso ulteriori indagini per appurare chi fosse alla guida del veicolo. Al lavoro, per ricostruire l'accaduto e individuare il responsabile, i Carabinieri di Alanno e di Catignano (Pescara) e quelli della Compagnia di Penne (Pescara). (FONTE ANSA). 

Vastoweb.com Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 01/2009 del 9/01/2009 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Nicola Montuori

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Vastoweb.com. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione