Restituite già dalla Procura le salme di Asmir e Marco ai familiari

La tragedia mar 09 agosto 2022
Cronaca di La Redazione
1min
 ©Vastoweb.com
©Vastoweb.com

TERMOLI. Sono state già restituite ai familiari i feretri delle due vittime del tragico schianto avvenuto stamani, intorno alle 6.30, sulla statale 16 a Petacciato (LEGGI). Sia per la salma del 48enne Marco Di Palma, che del 21enne Asmir Battista, sono stati disposti i nulla osta alla sepoltura da parte della Procura di Larino, dopo il primo trasferimento dal luogo dell'incidente all'obitorio dell'ospedale San Timoteo.

Sono state ricomposte alla casa funeraria Bavota di via dei Roveri. Per il 21enne è stato già fissato il funerale, alle 10.30 di giovedì 11 agosto nella chiesa Mater Ecclesiae del capoluogo.

Gli altri due feriti, un ragazzo e una ragazza, coetanei di Asmir, che viaggiavano con lui in direzione Sud, con la Lancia Y, sono stati trasferiti per le ferite riportate negli ospedali di Foggia e al Cardarelli.

Vastoweb.com Testata giornalistica

Reg. Tribunale di Larino N. 01/2009 del 9/01/2009 - Num. iscrizione ROC:30703

Direttore Responsabile: Nicola Montuori

Editore: MEDIACOMM srl
Via Martiri della Resistenza, 134 - 86039 TERMOLI(CB)
P.Iva 01785180702

© Vastoweb.com. 2022 - tutti i diritti riservati.

Realizzato da Studio Weblab

Navigazione