Vandali in azione a Cupello, Di Florio: "Gesto riprovevole"

Rotti vetri, divelto il coperchio del defibrillatore, sfondata la casetta realista dall'Unire

Cronaca
Vasto giovedì 20 giugno 2019
di F. C.
Più informazioni su
Vandali in azione a Cupello
Vandali in azione a Cupello © Vastoweb

CUPELLO. Ieri notte vandali in azione in pieno centro a Cupello, nel giardinetto che sorge nei pressi della sede del Municipio. Sono state rotte bottiglie e vetri, divelto il coperchio del defibrillatore che fortunatamente non ha subito danni, sfondata la casetta realizzata dall'Unitre di Cupello e strappati i libri che conteneva, rotte sedie e cosparsa di immondizia la strada.

Su questo atto di vandalismo il sindaco Graziana Di Florio ha affermato: "Un gesto riprovevole che condanniamo con fermezza. Ringraziamo Carabinieri e Polizia Municipale per la loro tempestività nell'intervenire e per le indagini in corso che stanno compiendo per risalire agli autori".

Il fatto è stato denunciato ai Carabinieri della locale stazione, purtroppo però le videocamere presenti in zona non erano funzionanti.



Lascia il tuo commento
commenti