Disposta l'autopsia sul corpo di Marco Trivilini, il 38enne morto sulla statale 16

Lunedì sarà conferito l'incarico per l'esame autoptico, solo successivamente il corpo sarà restituito ai familiari per il funerale

Cronaca
Vasto venerdì 19 luglio 2019
di F. C.
Più informazioni su
A sinistra Marco Trivilini, a destra la sua auto distrutta dopo l'incidente
A sinistra Marco Trivilini, a destra la sua auto distrutta dopo l'incidente © Vastoweb

VASTO. E' stata disposta l'autopsia sul corpo di Marco Trivilini, il 38enne morto dopo un tremendo incidente sulla statale 16 all'altezza dello svincolo per Torino Di Sangro (LEGGI). La salma dell'operaio Sevel attualmente si trova presso l'obitorio di Vasto e nei prossimi giorni sarà trasferita all'ospedale clinicizzato di Chieti per lo svolgimento dell'esame autoptico a cura del dottor Pietro Falco e della sua equipe.

Lunedì è previsto il conferimento dell'incarico al medico legale della Asl Lanciano-Vasto-Chieti, poi il corpo dell'uomo sarà restituito ai familiari per il funerale.

Sia a Vasto e San Salvo il 38enne era molto conosciuto e la notizia della sua morte ha gettato nello sconforto amici, parenti e colleghi di lavoro. Lascia una moglie ed una figlia di 12 anni. Il 21 luglio avrebbe festeggiato il suo 39esimo compleanno.