Non consegnava la corrispondenza e la occultava, postina denunciata

Accadeva nei comuni di Celenza sul Trigno, Torrebruna, Fresagrandinaria, Carunchio e Lentella

Cronaca
giovedì 06 febbraio 2020
di Federico Cosenza
Più informazioni su
Poste Italiane
Poste Italiane © Today

CELENZA SUL TRIGNO. Da qualche tempo in alcuni comuni del Vastese la corrispondenza andava avanti a singhiozzo. Stiamo parlando di Celenza sul Trigno, Torrebruna, Fresagrandinaria, Carunchio e Lentella. Dopo diversi reclami e segnalazioni da parte dei cittadini per il mancato recapito delle lettere, delle raccomandate e di altra corrispondenza, sono iniziate le indagini da parte dei Carabinieri di Celenza sul Trigno.

Gli uomini dell'Arma hanno così fatto partire un attento monitoraggio dei rifiuti e della raccolta differenziata, in particolare della carta, e solo in questa maniera sono riusciti ad individuare il responsabile. Si tratta di una portalettere che non consegnava la posta giornaliera, ma la occultava e poi la faceva scomparire.

I militari hanno infatti rinvenuto e sequestrato un ingente quantitativo di posta sottratta e soppressa. Fondamentale è stato il lavoro di controllo minuzioso che ha permesso di capire che il tutto avveniva all'interno del centro di smistamento delle Poste con sede a Celenza sul Trigno.

La postina, ritenuta l'unica responsabile, è stata denunciata per soppressione e sottrazione di corrispondenza.