Pesca, Imprudente: "Nuovo bando per sicurezza e sostenibilità"

“Trasformazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura”

Lavoro ed economia
martedì 30 giugno 2020
di La Redazione
Barche da pesca al porto di Vasto
Barche da pesca al porto di Vasto © Abruzzo Turismo

ABRUZZO. “E’ stato pubblicato l’avviso “Trasformazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura”, Misura 5.69 del programma europeo FEAMP, che prevede una dotazione finanziaria di 1 milione di euro” – lo rende noto il vicepresidente della giunta regionale con delega alla Pesca Emanuele Imprudente.

Gli interventi ammissibili vanno nell’ottica della sostenibilità, della sicurezza e tutela della salute e delle condizioni di lavoro, oltre che a supporto della trasformazione delle catture di pesce commerciale non destinate al consumo umano e alla trasformazione di prodotti, processi o gestioni nuovi o migliorati.
“Puntiamo a contribuire al risparmio di energia, a ridurre l’impatto sull’ambiente, compreso il trattamento dei rifiuti e a migliorare la sicurezza, l’igiene, la salute e le condizioni di lavoro – continua Imprudente.
“Nella fase di ripartenza del tessuto socio-economico abruzzese conseguente all’emergenza da Covid-19 la Regione ritiene fondamentale sostenere la tutela dei lavoratori dell'industria di trasformazione e i sistemi di sicurezza, di gestione e di organizzazione connessi”.
Possono proporre istanza di contributo le Micro, Piccole e Medie Imprese (PMI), aventi sede legale o operativa nel territorio regionale, mediante piattaforma informatica all’indirizzo internet http://app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici/ dalle ore 9 del 29 Giugno 2020 alle ore 14 del 31 Agosto 2020.
L’avviso e la relativa documentazione, sono pubblicati sul sito internet www.regione.abruzzo.it/pesca

GUARDA IL VIDEO: