Notaro e Cappa: "Tribunale 2024, la battaglia non deve fermarsi"

Politica
giovedì 29 luglio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Notaro e Cappa
Notaro e Cappa © vastoweb.com

VASTO. "Esprimiamo soddisfazione per la notizia della proroga, fino al settembre del 2024, dell'apertura del Tribunale di Vasto, assieme agli altri abruzzesi a rischio di Lanciano, Avezzano e Sulmona. La battaglia per non perdere il presidio di giustizia, essenziale per la città e per tutto il territorio, però, non deve terminare qui.

La proroga è il primo, minimo, risultato utile, ottenuto grazie anche alla mobilitazione di tanti cittadini e delle diverse rappresentanze degli organismi di categoria e della società civile. L'obiettivo al quale tendere, sin da ora, deve essere quello di scongiurare definitivamente la chiusura del nostro Palazzo di Giustizia. 

 Un risultato che si potrà cogliere con un'amministrazione comunale autorevole e competente, attenta e capace di interpretare gli interessi di una intera comunità."

Alessandra Notaro, Alessandra Cappa