Minoranza: «C'è conflitto tra il ruolo di dirigente e segretario»

“La Espramer non può svolgere il ruolo di controllore e controllato”

Politica
Vasto giovedì 10 gennaio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Minoranza
Minoranza © Vastoweb

VASTO. "E' trascorso quasi un anno dalla nomina di Dirigente ad interim della segretaria generale dott.ssa Angela Erspamer assegnata dal Sindaco di Vasto, con decreto Sindacale n.12 del 01.03.18.

Tale nomina fu giustificata dal pensionamento dell'allora dirigente Marcello in attesa dell'arrivo di nuovi dirigenti, cosa che nei mesi successivi è avvenuta.

Nello svolgere il ruolo di controllo assegnato alle opposizioni dal TUEL 267/2000 abbiamo prima interpellato il Sindaco e non avendo ricevuto chiarimenti abbiamo presentato una mozione che impegna il Sindaco di Vasto a rimuovere immediatamente il potenziale conflitto di ruoli fra il Dirigente ed il Segretario Comunale.

Come noto il Segretario Comunale esprime il parere di regolarità tecnica degli atti amministrativi preparati dai Dirigenti di settore, presiede le riunioni del Nucleo di Valutazione e fa parte della Direzione Strategica per la valutazione delle capacità manageriali di ogni Dirigente oltre ad essere il Responsabile dell'anticorruzione e della trasparenza dell'Ente.

Come può la dott.ssa Angela Erspamer svolgere il ruolo di controllore e controllato!, è ora di fare chiarezza."

Alessandro d’Elisa (Gruppo misto)

Vincenzo Suriani (Fratelli d’Italia)

Edmondo Laudazi (Il nuovo faro)

Guido Giangiacomo (Forza Italia)

Francesco Prospero (Fratelli d'Italia)