Michele Lacanale: «La vittoria della Lega è la vittoria del popolo»

"Ha prevalso la rivoluzione del buon senso, l'aria è cambiata e la Lega è il primo partito in Abruzzo"

Politica
Vasto lunedì 11 febbraio 2019
di La Redazione
Michele Lacanale e Matteo Salvini
Michele Lacanale e Matteo Salvini © Vastoweb

VASTO. Michele Lacanale, coordinatore cittadino della Lega, a seguito dell'ampio successo del Carroccio nelle elezioni sia a livello regionale che nel vastese ha dichiarato:

«La definirei la vittoria del popolo abruzzese, la gente ha votato per il definitivo cambiamento e si è voluta liberare dall'ostaggio dei governi di centrosinistra e dei danni lasciati per strada nel corso del tempo, di questi anni di mal governo, pagati a caro prezzo. La sanità, la sicurezza, il lavoro, il turismo, l'agricoltura e soprattutto il nuovo che avanza al centro di tutto. È stata veramente la rivoluzione del buon senso a prevalere e oggi sono fiero ed orgoglioso di aprire gli occhi e spalancare lo sguardo verso nuovi orizzonti, l'aria è cambiata e la Lega è il primo partito in Abruzzo con numeri da capogiro. Non amo parlare di altri, i perdenti, ma invito loro a fare delle riflessioni, delle accurate riflessioni e non solo piangere su delle macerie che hanno segnato in negativo il loro percorso. Ringrazio tutto il popolo abruzzese e i tutti quei vastesi che ci hanno sostenuto in questo percorso, in questo strepitoso risultato finale. Ora viene il bello, il difficile: governare e dare la totale inversione di marcia a tutto, con costanza e assiduità. Oggi posso dire che la rivoluzione del buon senso è in atto e ci stiamo riprendendo ciò che ci è stato tolto.

Tantissimi auguri al nuovo presidente del centrodestra Marco Marsilio e a tutta la coalizione, ma ringrazio soprattutto tutti gli elettori della Lega, tutti i suoi politici locali e a tutti quei militanti, iscritti e simpatizzanti che costantemente, in questo progetto, ci hanno messo la faccia. Il mio slogan di sempre, "la Lega è al servizio della gente, ma della Lega non ci si serve". Tantissimi auguri al nuovo che avanza e un buon lavoro di vero cuore a tutti noi. Viva la Lega, viva l'Abruzzo, viva gli abruzzesi. Tantissimi auguri ai candidati della Lega per i risultati ottenuti, frutto di un buon seminato e di una campagna elettorale basata sull'impegno e la massima dedizione e attenzione alle problematiche sul territorio».

Lascia il tuo commento
commenti