Rinnovo Consiglio Provinciale, Barisano: «Si pensi a viabilità ed edilizia scolastica»

"Gli amministratori socialisti della provincia riaffermano la loro fiducia e il sostegno al Presidente Pupillo"

Politica
Vasto venerdì 15 marzo 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Gabriele Barisano
Gabriele Barisano © Vastoweb

VASTO. "Domenica 31 marzo, tutti i sindaci e consiglieri comunali della nostra provincia saranno chiamati ad esprimere il loro voto per il rinnovo del Consiglio Provinciale.

Qualche mese fa è stato riconfermato a Presidente della Provincia il Sindaco di Lanciano Mario Pupillo, un segno inequivocabile della competenza e delle capacità del Presidente.

L’ultima riforma del 2014 ha trasformato alcuni poteri e funzioni dei consigli provinciali, organo che in provincia di Chieti comunque continua ad occuparsi di alcune importantiattività.

Si pensi alla viabilità e all’edilizia scolastica, problematiche molto sentite dai cittadini delle nostre comunità.

La provincia di Chieti ha un territorio molto esteso con ben di 104 comuni, da quelli più popolosi fino ad arrivare ad alcuni con meno di 100 abitanti, la rappresentanza territoriale deve essere una risposta auspicabile e concreta.

Si è fatto molto e si deve continuare, in un percorso avviato e governato dalla coalizione di centro sinistra, la lista presentata è composta da amministratori preparati, in grado di dare il loro contributo per cercare le corrette soluzioni ai problemi.

Gli amministratori socialisti della provincia, nel riaffermare la loro fiducia e il sostegno al Presidente Pupillo, auspicano che il centrosinistra, in tutte le sue anime, possa confermare il risultato delle passate elezioni e che elegga al consiglio provinciale personalità che rappresentino al meglio tutto il territorio."

Così, in una nota stampa, Gabriele Barisano.