​"Partita di calcetto nel primo pomeriggio, ma siamo in zona rossa"

"È accaduto nel campo di via Ripalta a San Salvo"

Whatsapp
mercoledì 17 febbraio 2021
di La Redazione
​
​"Partita di calcetto nel primo pomeriggio, ma siamo in zona rossa" © vastoweb.com

SAN SALVO. "Un gruppo di ragazzi stava disputando una partita di calcetto alle 16.30 nel campo di via Ripalta a San Salvo".

Così un nostro lettore invia la segnalazione, preoccupato per la mancanza di vigilanza in questo periodo in cui vigono le restrizioni della zona rossa.

Continuano, dunque, gli atteggiamenti sconsiderati da parte dei cittadini che, seppur giovani, devono comprendere il delicato momento di emergenza.

L'età media dei contagi, infatti, si è abbassata e ci sono molti ricoveri anche di 30enni e di persone più giovani, che non sono indenni alle problematiche del virus.

Si ricorda che gli sport da contatto sono vietati, mentre è possibile svolgere attività in modalità individuale.