Tennistavolo, l'Asd Vasto "vola" in Puglia

"In provincia di Bari: discontinue e vincenti"

Altri Sport
martedì 30 marzo 2021
di La Redazione
Tennistavolo, l'Asd Vasto
Tennistavolo, l'Asd Vasto "vola" in Puglia © Vastoweb.com

VASTO. Il tennistavolo firmato Vasto ha colpito nel segno. E stavolta lo ha fatto in terra di Puglia dove, nelle tre gare disputate, ha ottenuto due successi ed un pareggio contro i primi della classe.

"Avremmo potuto portare a casa l'intero bottino in palio - spiega Stefano Comparelli, Presidente dell'Asd Vasto - perché a Casamassima, in provincia di Bari, le ragazze sono scese in campo con la giusta concentrazione. Con un pizzico di determinazione in più avremmo potuto portare in terra d'Abruzzo l'intero bottino. Sono comunque davvero soddisfatto, ci manca solo un po' di continuità di risultati per arrivare ai massimi livelli e, per questo, stiamo lavorando".

A Casamassima il Tennistavolo Vasto ha incontrato l'Eureka Roma vincendo la sfida con il punteggio di 4 a 1 e, poi, i secondi in classifica dell'Astra Valdina (Me). Anche in questo caso è arrivata una spettacolare vittoria: 4 a 2 per le ragazze di Vasto che hanno inchiodato sul 3 a 3 i padroni di casa, al comando della classifica. Il campionato di A2 si fermerà per la sosta pasquale e ritornerà il 18 aprile dove, a Roma, si svolgerà l'ultimo concentramento. Al doppio incontro con il Muravera di Cagliari si aggiungerà la sfida con il Frassati Napoli. "Ora l'obiettivo è di vincere tutte le gare e, con un pizzico di fortuna - conclude Stefano Comparelli - potremmo puntare all'ingresso ai play off. Sarebbe per noi un traguardo straordinario perché avevamo iniziato la stagione con l'obiettivo di mantenere la serie A2 e, ora, si apre una possibile chance per disputare una nuova pagina del tennistavolo vastese. Sogni ad occhi aperti che possono realizzarsi per davvero. Comunque sogni, ad oggi".