Il Cupello stende il Capistrello 4-1, ancora un ko per il Casalbordino

I Rossoblu si godono il primario in classifica, ai giallorossi non basta il cambio in panchina per evitare la sconfitta

Calcio
domenica 10 ottobre 2021
di Francesco Di Fonzo
Il Cupello stende il Capistrello 4-1, ancora un ko per il Casalbordino
Il Cupello stende il Capistrello 4-1, ancora un ko per il Casalbordino © Vastoweb

CUPELLO. La Virtus Cupello continua la sua marcia inarrestabile. Al ‘Comunale’ i rossoblu si impongono con un rotondo 4-1 sul Capistrello e consolidano il primato in classifica. Per i ragazzi di mister Carlucci è la quinta vittoria in altrettante gare giocate. Decisive le doppiette di Margagliotti e Conti, veri mattatori di giornata.

LA PARTITA.
I padroni di casa partono fortissimo, aggredendo la partita fin dai primi minuti di gioco. E’ Marinelli a colpire subito un palo clamoroso su assist di Racciatti.
A sbloccare il match ci pensa Margagliotti al 20’ minuto. Servito da Colitto, il centravanti locale non ci pensa due volte e fredda Di Girolamo per l’1-0 rossoblu.

Quattro minuti più tardi la capolista raddoppia: errore di Fantauzzi, Marinelli ne approfitta e serve al centro Conti che non perdona. Al 24’ è 2-0 Virtus Cupello.

Al 15’
della ripresa gli ospiti riescono ad accorciare le distanze da Mancini, che si avventa sul cross di De Roccis e batte Di Vincenzo anticipando i difensori rossoblu. Per il numero uno del Cupello è il primo gol subito in stagione.

Il Capistrello ci crede, ma ci pensa ancora Margagliottialla mezz’ora a ripristinare il doppio vantaggio, con una punizione deviata che inganna un non perfetto Di Girolamo.

Nel finale c’è spazio anche per la rete del 4-1: azione corale avviata da Marinelli, e rifinita da Napolitano per Conti, che firma la doppietta personale. Termina 4-1 tra Virtus Cupello e Capistrello.

I rossoblu allungano la striscia di vittorie consecutive e guidano la classifica a quota 15 punti, confermandosi la miglior difesa del torneo con un solo gol subito dopo cinque giornate.
Domenica prossima gli uomini di mister Carlucci faranno visita al Montesilvano quarto in classifica con un solo obiettivo: continuare a sognare.

Nell’altro match dell 15.00 sconfitta per il Casalbordino sul campo dell’Alba Adriatica. Ospiti in vantaggio con Spadaforadopo soli 8 minuti. L’attaccante giallorosso servito dalla sinistra è bravo a liberarsi del diretto marcatore e a trafiggere Barduagni sul primo palo. A pareggiare i conti ci pensa in chiusura del primo tempo Torre. Al 90’ arriva la beffa: contropiede fulminante dell’ Alba Adriatica che libera Marini per l’1-2 finale.


ASD VIRTUS CUPELLO - CAPISTRELLO: 4 - 1 (20’ Margagliotti, 24’ Conti, 59’ Mancini, 66’ Margagliotti, 86’ Conti)

ASD VIRTUS CUPELLO: Di Vincenzo, Racciatti, Berardi, Conti (44’ st. Scopa), Felice, Cardinale, Troiano (29’ st. Caniglia), Tafili (42’ st. Claudio), Marinelli, Colitto (41’ st. Ruzzi), Margagliotti (22’ st. Napolitano)
A disposizione: Di Giacomo, Di Ninni, Donatelli, Torricella.
All.: Carlucci.

CAPISTRELLO: Di Girolamo, Cipriani, Villaggio, Deramo, Mazziotti, Fantauzzi (27’ st. Salvati), Di Girolamo D., Franchi (1’ st. Aquino) Mancini, De Meis E. (37’ st. De Meis L), De Roccis.
A disposizione: Di Domenico, Salustri, Rosati, Del Grosso, Di Renzo, Paolucci.
All.: Giordani

Direttore di gara: Sign. Esposito - sez. Pescara
Assistenti:Sign. Monaco - sez. Chieti ; Sign. Donatelli - sez. Pescara
Ammoniti:Marinelli, Tafili, Colitto, Conti, Di Girolamo M., Fantozzi, Di Girolamo D., Franchi.

ALBA ADRIATICA 1968 - CASALBORDINO: 2 - 1 (8’ Spadafora, 43’ Torre, 90’ Marini)

ALBA ADRIATICA 1968: Barduagni, Dolegowsky, Picone, Censori, Giovannone, Fabrizi, Branno, Pincelli, Torre, Passamonti, Ikramellah.
A disposizione: Verissimo, Di Stefano, Selmanaj, Caci, Marini, Neri, Giri, Rocchetti, Iachini. All.:Edmondo De Amicis.

CASALBORDINO: Tano, Di Pasquale, Fusaro, Fricano, Trisi, Gagliano, Mangiacasale, Della Penna, Salerno, Spadafora, Zinni.
A disposizione: Drame, De Santis, Nazari, Tizzani, Romano, Annunziata, Fiore, Ciancaglini, Di Pietro.
All.:Tommaso Biccari

Direttore di gara:Davide Sciuba - sez. Pescara

Le più commentate
Le più lette