All'Aragona decide Leonetti, Agnonese battuta 1-0

Molisani in 10 per l'espulsione di Pejic al 30'

Calcio
Vasto domenica 23 dicembre 2018
di La Redazione
Vastese-Agnonese
Vastese-Agnonese © Vastese Calcio

VASTO. Nell'ultima gara del 2018 la Vastese ospita all'Aragona l'Agnonese. Sono ben 6 i risultati utili consecutivi per gli alto molisani mentre la Vastese fino a questo momento ha avuto un percorso altalenante. Per quanto riguarda le formazioni la novità è la partenza dal primo di Ferrara, giovane della juniores che prende il posto di capitan Fiore e di Iarocci schierato sulla linea della difesa dei biancorossi. Ad inizio gara 1 minuto di raccoglimento per ricordare la giovane donna di Agnone scomparsa in una tragica fatalità a Roma durante questa settimana.

LA PARTITA. La Vastese parte forte. Al 2' Leonetti viene steso in area di rigore molisana. L'arbitro assegna il rigore, sul dischetto va lo stesso attaccante barese che sigla l'1-0.

Le due squadre si affidano prevalentemente a conclusioni da fuori. Al 13' ci prova Ancora per i molisani e qualche istante dopo con Palestini per la Vastese, ma entrambe le conclusioni non inquadrano la porta.

Al 35' l'Agnonese ci riprova con Antonelli con un tiro deviato in corner. Si va a riposo sul risultato dell'1-0 dopo una partita in cui le emozioni hanno latitato a lungo.

Nella ripresa l'andamento della gara non cambia.

Al 29' Agnonese vicino al gol con un tiro-cross su cui Patania è attento e smanaccia. Sugli sviluppi dell'azione i molisani restano in dieci per l'espulsione di Pejic dopo un fallo e conseguenti proteste.


Al minuto 35 punizione di Vito Leonetti, tutto facile per il portiere dell'Agnonese. Al 42' sempre pericoloso l'attaccante barese che prova un'acrobazia che finisce di poco a lato. L'Agnonese negli ultimi assedi finali sfiora la rete al 48' con un colpo di testa che esce di poco alto sopra la traversa.

All'Aragona dopo 4 minuti di recupero finisce 1-0 in favore dei biancorossi che battono nello scontro diretto i molisani. Per la formazione di Montani si tratta di una vittoria importantissima prima della sosta natalizia. I biancorossi salgono a quota 23 in classifica. Si tornerà in campo il 6 gennaio all’Aragona, quando arriverà il Matelica in casa degli aragonesi.

VASTESE-AGNONESE: 1-0 (2'pt Leonetti)

VASTESE: Patania, Iarocci, Mataloni, Capellupo, Sbardella, Del Duca, Ferrara, Stivaletta, Shiba, Palestini, Leonetti. A disp.: Di Rienzo, Lombardo, Di Giacomo, Palumbo, Russo, Kone, Cicerello, Fiore, Selva. All. Montani.

AGNONESE: Kuzmanovic, Corbo, Litterio, Pejic, Albanese, Cassese, Ancora, Salifu, Sorgente, Ricciardi, Antonelli. A disp.: Maranolo, Ballerini, Bisceglia, Gentile, Barbato, Nyang, Jawo, Dezai, Formuso. All.: Foglia Manzillo.