Passo falso per il Vasto Marina: sconfitta 1-0 contro l'Acqua & Sapone

Decisivo il rigore realizzato da Di Biase sul finale di primo tempo

Calcio
Vasto domenica 13 ottobre 2019
di Christian Dursi
Più informazioni su
Acqua & Sapone - Bacigalupo Vasto Marina: 1-0
Acqua & Sapone - Bacigalupo Vasto Marina: 1-0 © Vastoweb

MONTESILVANO. Passo falso per la Bacigalupo Vasto Marina che, dopo cinque vittorie consecutive, allo stadio Galileo Speziale di Montesilvano si arrende 1-0 all'Acqua e Sapone al termine di una gara avara di emozioni nella quale hanno pesato oltremodo le assenze annunciate tra le fila biancazzurre di Benedetti, Cernaz e Cesario.

La partita è stata decisa dal rigore assegnato ai padroni da casa nei minuti finali del primo tempo dall'arbitro Iurino che ha ravvisato un fallo in area commesso da Di Gennaro ai danni di Petito. Dal dischetto si è presentato il capitano Di Biase che non ha lasciato scampo a Marconato.

Più propositiva la Bacigalupo nella ripresa che ha provato a raddrizzare le sorti della gara con due conclusioni tentate da Irace, ma ciò non è bastato a cambiare il risultato per i biancazzurri, che lasciano momentaneamente il primato della classifica. Per i ragazzi di Cesario si è trattata di una giornata storta, arrivata in seguito al lutto che ha colpito la presidentessa Di Benedetto per la scomparsa del papà che ha scosso tutto l'ambiente, che comunque non compromette quanto di buono fatto finora e, con il ritorno dei ranghi al completo, tornare alla vittoria già domenica prossima contro l’Angizia Luco sarà un'impresa alla portata.

Acqua & Sapone - Bacigalupo Vasto Marina: 1-0

Reti: Di Biase 43'

Acqua e Sapone: Palena, Marcedula, Di Biase, Zippilli, Catenaro, Corvini (De Fanis 87'), Evangelista (Marrone 77') Maiorani, Petito, Vatavu (Trento 67'), Valerio (Di Ioro 89'). A disposizione: Di Muzio, Erasmi, Rubini, Di Lella, Colantoni. Allenatore: Cianfagna.

Bacigalupo Vasto Marina: Marconato, Balzano, Marinelli, D'Adamo, Irace, Galiè, Mangiacasale, Pollutri (Cincaglini 67'), D'Antonio, Di Gennaro, Coulibaly (Letto 64'). A disposizione: Speranza, Traino, Lanfranchi, Di Ghionno, Cernaz, Romano, Diallo. Allenatore: Cesario.

Arbitri: Iurino di Venosa con Cocco e Ricci.

Ammoniti: Zippilli, Petito, Vatavu (A.S.), Galiè, Pollutri, Di Gennaro, Coulibaly (V.M.).