Il Cupello cade a Capistrello 2-1: è la quarta sconfitta consecutiva

Battista illude, poi i padroni di casa rimontano con Bisegna e Venditti

Calcio
Vasto domenica 10 novembre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Carlucci Cupello
Carlucci Cupello © Web

CAPISTRELLO. È una buona Virtus Cupello quella che termina in vantaggio il primo tempo sul campo del Capistrello, compagine aquilana che orbita nei piani alti della classifica. Al quarto d'ora di gioco Battista porta in vantaggio i rossoblù grazie a un calcio di rigore che fa sperare i tifosi ospiti, che attendono il ritorno al successo da ormai oltre un mese.

Nella ripresa tuttavia i padroni di casa trovano il pareggio al 27' con Bisegna, che trasforma il secondo rigore di giornata assegnato dall'arbitro Martinelli, e poi a otto minuti dalla conclusione Venditti firma il goal del sorpasso.

Grande rammarico per il Cupello che, avanti per gran parte della partita, è stato vicino a mettere fine a un periodo negativo che si protrae ormai da quattro partire, nelle quali sono arrivate soltanto sconfitte.

Per i ragazzi di Mister Carlucci ci sarà una nuova opportunità di invertire la rotta tra sette giorni, quando allo stadio comunale di Cupello arriverà la Bacigalupo Vasto Marina per un derby molto sentito.

CAPISTRELLO-VIRTUS CUPELLO 2-1

Reti: Battista 14' p.t. (V.C.) Bisegna 27' s.t., Venditti 37' s.t. (C.)

CAPISTRELLO: Di Girolamo, Rozzi, Venditti, D'Eramo, De Meis L., Di Fabio, Dosa, Bisegna, Di Curzio, Franchi, Camara. A disposizione: Salustri, De Meis E., Salvini, Di Girolamo, Simoni, Cicchinelli, Trombetta, Di Francescantonio, Federico. All.: Torti

V. CUPELLO: Tascione, Antenucci, Berardi, Tafili, Felice, Conti, De Cinque, Fasoli, Scolaro, Colitto, Battista. A disposizione: Capone, Scaglione, Bevilacqua, Di Nocco, Fulvi, Di Filippo, Perrella. All.: Carlucci

Arbitro: Martinelli di Ostia Lido con Quarante e Monaco