Vastese, tripletta di Bernardi ma con l’Aprilia finisce 3-3

Show dell'attaccante classe 2001, ma i biancorossi, a lungo in vantaggio, vengono agguantati nel finale

Calcio
domenica 29 novembre 2020
di Christian Dursi
Più informazioni su
Aprilia-Vastese
Aprilia-Vastese © Vastoweb

APRILIA. Nel recupero della quinta giornata la Vastese fa 3-3 con l’Aprilia al termine di un match condotto per lunghi tratti avanti nel punteggio. A dieci minuti dalla fine i biancorossi erano in vantaggio di due reti, poi la rocambolesca rimonta dei laziali che acciuffano il pari nel recupero con l’ex Juventus Ruben Olivera. Protagonista assoluto Tommaso Bernardi, che mette la firma su una fantastica tripletta.

Classifica che non arride alla compagine laziale, alla vigilia di questa sfida con soli 2 punti all’attivo e ancora alla ricerca del primo successo stagionale. Sette i punti per i biancorossi che, reduci dal 2-2 acciuffato in extremis contro l’Agnonese la scorsa settimana, scendono in campo a caccia della prima vittoria lontano dall’Aragona.

La partita si sblocca grazie a Bernardi che, schierato un po’ a sorpresa da Mister Silva, porta in vantaggio la Vastese al 22’. Al 33’ è lo stesso attaccante riminese a raddoppiare per i biancorossi che vanno quindi al riposo sul 2-0. In avvio di ripresa l’Aprilia accorcia le distanze con Aglietti, ma dopo appena cinque minuti la Vastese ristabilisce le distanze ancora con Bernardi, che con la tripletta supera il proprio primato personale di reti realizzati in una stagione in serie D nella sua giovanissima carriera.

Nel finale si complica la strada dei biancorossi verso quella che pareva una vittoria ormai in tasca e i laziali si riportano sotto con la rete di De Marco prima e al 46’ di Olivera, 37enne ex centrocampista della Juventus, che regala un insperato pareggio ai padroni di casa.

Grande il rammarico dei ragazzi di Mister Silva che, a un passo dai primi 3 punti in trasferta, devono accontentarsi di un altro pareggio, il secondo consecutivo dopo quello di domenica scorsa quando invece erano stati loro a rimontare. La Vastese sale a quota 8 in classifica al momentaneo ottavo posto in coabitazione con Atletico Terme Fiuggi, Pineto e Castelfidardo, con quest'ultimo che sarà proprio il prossimo avversario dei biancorossi.

APRILIA – VASTESE 3-3

Reti: Bernardi 22’ pt, 33’ pt, 11’ st (V.), Aglietti 6’ st, De Marco 39’ st, Olivera 46’ st (A.)

Aprilia: Manasse, Succi, Esposito, Nohman, Olivera (C.), Ferri,, Lapenna, Luciani, Calisto, Aglietti, De Marco. A disp.: Pucciarelli, Pollace, Emili, Pezone, Battisti, Mattei, Bernardini, Vespa, Ruggieri. All.: Galluzzo

Vastese: Abazi, Valerio, Gentile, Cardinale, Di Filippo (C.), Diallo, De Angelis, Obodo, Martiniello, Calabrese, Bernardi. A disp.: Di Rienzo, Altobelli, Solimeno, Di Prisco, Corcione, Logoluso, Sansone, Sorgente, Guarracino. All.: Silva

Arbitro: Francesco Gai di Carbonia con Attardi e Scribani