Vasto ospita la prima tappa del circuito volley S3

Il comitato territoriale Fipav Abruzzo Sud Est promuove la pallavolo tra i più piccoli

Volley
Vasto sabato 08 dicembre 2018
di La Redazione
Palla da volley
Palla da volley © Sport Regras

VASTO. Al via il Circuito Territoriale Volley S3. Parte domenica da Vasto, con la prima tappa, un trofeo con cui il comitato territoriale Fipav Abruzzo Sud-Est intende premiare le società per il loro impegno nella promozione della pallavolo tra i più piccoli.

Il riconoscimento finale sarà assegnato valutando la partecipazione ai campionati Volley S3 U12 e al circuito Volley S3/Spikeball. In particolare la classifica sarà determinata dalla somma dei punti acquisiti per l'attività svolta durante la stagione agonistica, sulla base dei seguenti punteggi: 60 punti per la partecipazione al campionato Volley S3 U12 6x6, 100 punti per l’organizzazione di una tappa del Circuito S3/Spikeball, 5 punti per atleta partecipante alle singole tappe del Circuito S3/Spikeball, 300 punti per la partecipazione a tutte le tappe del Circuito S3/Spikeball.

Per l’assegnazione dei punteggi faranno fede le iscrizioni ai campionati Volley S3 U12 e gli elenchi degli atleti partecipanti (Camp 3) obbligatori per ogni tappa, che dovranno essere recapitati al Comitato a cura della società organizzatrice della tappa, congiuntamente al Rapporto di tappa, entro cinque giorni dalla data di svolgimento.

«È un circuito che si basa su una dettagliata progressione tecnico-didattica per ogni fascia d’età», spiega la consigliera del comitato territoriale Fipav Abruzzo Sud-Est, Veronica Martelli, referente del progetto, «mirata a coinvolgere tutti gli atleti nati dal 2007 al 2013 in modo semplice, dinamico e divertente».

«Domenica avremo la prima tappa a Vasto presso il Centro Sportivo San Gabriele. Il 15 dicembre, dalle 15,30 alle 17,30, sarà la volta di San Salvo presso la palestra Itc di via Alcide De Gasperi. Poi, il 23 dicembre, il circuito toccherà Ortona», aggiunge Martelli. «L’appuntamento è alle 17 nel palasport di via Papa Giovanni XXIII».

Ai piccoli atleti, al termine di ogni tappa, verranno consegnate delle cartoline personalizzate con il nome e con il logo della società ospitante quale ricordo di ogni singolo torneo del Circuito Territoriale Volley S3.