vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ottimi risultati ad Ariccia per la scuola di Kung fu del maestro Carmine De Palma

Più informazioni su

VASTO. Ieri ad ARICCIA (Roma) la Scuola di Kung Fu del M° Carmine De Palma , con le sedi a Vasto,Termoli e Petacciato ha partecipato ad una gara intitolata PREDATOR CHAMPIONSHIP nella specialità LIGHT SANDA, giornata iniziata con il lutto al braccio per gli Atleti della Scuola, per la prematura morte per incidente stradale dell’ex Atleta ANTONIO BOMBINI, gli Atleti hanno dedicato tutte le vittorie ad Antonio riportando i seguenti piazzamenti:

1° CLASSIFICATO – MEDAGLIA D’ORO

–Angelo Zucaro Categoria Masc. JUNIORES 12 anni – 50 Kg
–Lisa Fiore Categoria Fem. JUNIORES 14 anni – 50 Kg
— Giovanni D’Antonio Categoria Masc. JUNIORES 14 anni – 60 Kg
— Marco Palmer Categoria Masc. SENIORES – 60 Kg
— Giuseppe Zucaro Categoria Masc. SENIORES – 70 Kg

2° CLASSIFICATO – MEDAGLIA D’ARGENTO

— Manuel Caruso Categoria Masc. JUNIORES 12 anni -50 Kg

il Maestro De Palma Carmine non può che essere orgoglioso dei risultati dei suoi Atleti, i quali si sono dimostrati eccellentemente maturi e preparati. Per tutti i Sei Atleti in gara non c’è stata storia, incontri vinti per supremazia e tecnica, gli avversari hanno solo potuto dare atto della loro inferiorità. Gli atleti del Maestro De Palma, come sempre si sono impegnati per dare il massimo e per aggiudicarsi il risultato che non è mancato.

Gli atleti hanno effettuato degli incontri davvero perfetti ricchi di tecnica e determinazione, ed ogni singolo atleta ha dato del suo:

ZUCARO Angelo purtroppo incontra un solo avversario e va in finale con un suo compagno di scuola CARUSO, ma questo non ha inclinato la voglia di vincere di entrambi, i quali se le sono date di santa ragione, poi a fine 2° round si è scoperto che il ZUCARO A. aveva vinto.

FIORE Lisa si è riuscita ad imporre in modo netto e tecnicamente perfetta sulle sue avversarie (3 Atlete). Il primo incontro vince senza problemi ha letteralmente riempita di calci e pugni l’avversaria che non ha potuto fare nulla, il secondo incontro la musica non cambia, infatti anche per questa avversaria è stata una giornata no, ricevendo un infinità di pugni e calci, l’incontro poi è terminato per superiorità Tecnica della FIORE, che al primo round vince.

D’ANTONIO GIOVANNI determinato nella sua categoria, effettuerà la Finale, inizia con il 1°round alla grande vincendo di misura sull’avversario, il 2° round continua ad accumulare punti con un infinità di calci e pugno tutti a segno, ma per gli arbitri il round e dell’altro atleta (decisione da valutare), il 3° round non c’è storia e Giovanni vince di misura.

PALMER Marco ha dominato letteralmente la Finale dal primo secondo all’ultimo, mettendo in atto e dimostrando tutte le sue doti, di precisione e continuità dei colpi portati a segno nel modo giusto e con la giusta velocità. Vince senza impegnarsi più di tanto mettendo in atto tutta la sua esperienza, stravince l’incontro con un punteggio esagerato.

ZUCARO Giuseppe ha saputo imporsi nei migliori dei modi verso il proprio avversario, ha dominato letteralmente la finale che ha stravinto, grazie alla sua caparbietà e la sua voglia di vincere. Ormai veterano nel settore vince sempre senza stancarsi.

CARUSO MANUEL esce dalla finale contro a un suo amico, in modo davvero eccellente, è riuscito ad imprimere i propri colpi e la propria determinazione, la quale non è bastata per l’arbitro per vincere, facendo arrivare Secondo.

“Abbiamo dimostrato ancora una volta la Nostra voglia di vincere sempre e la Nostra preparazione, oltre la professionalità”, sono queste le parole del Maestro DE PALMA, che aggiunge “saremo sempre più determinati e con una voglia di vincere che non si fermerà mai”.

Adesso da lunedì si torna ad allenarsi per migliorare e crescere sempre di più in vista delle prossime gare già nel mese di Febbraio e precisamente il 26 febbraio a Genzano di Roma per una gara di KICK BOXING. Gli Atleti sono più che motivati di crescere e diventare sempre più forti e a detta del Maestro De Palma, ce la metteranno tutta per migliorare sempre, non dobbiamo che aspettare i prossimi risultati e podi sia Nazionali che Internazionali.

Più informazioni su