vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

"I Rossetti e l'Italia": seconda giornata a Palazzo D'Avalos

Più informazioni su

VASTO – Seconda giornata di dibattiti, a Palazzo D’Avalos, dove è cominciata ieri la tre giorni sul tema I Rossetti e l’Italia. Studiosi da svariate Università italiane ed estere si sono ritrovati a Vasto, all’interno della storica residenza dei marchesi, per parlare di vita e opere della famiglia vastese più illustre. L’appuntamento è organizzato dal Centro europeo di studi rossettiani, che ha sede in città ed è presieduto dal professor Gianni Oliva, docente dell’ateneo D’Annunzio di Chieti-Pescara.

Il programma. Ore 9,00: Presiede Francesco Marroni
Franco Marucci (Università “Ca’ Foscari” di Venezia), Dante Gabriel Rossetti traduttore e tradotto
Giuliana Pieri (Royal Holloway, University of London), Influenze di Dante Gabriel sui pittori italiani di fine secolo
Ore 10,30 Coffee break
Gloria Lauri-Lucente (University of Malta), Dante, Petrarca e Dante Gabriel Rossetti: echi del desiderio e le apparizioni del femminile
Mario Cimini (Università “G. D’Annunzio di Chieti), La prima ricezione critica della poesia di D. G. Rossetti e dei preraffaelliti in Italia
Antonella Di Nallo (Università “G. D’Annunzio” di Chieti), Tracce preraffaellite nei “Sogni” dannunziani
Ore 12,30 Pausa buffet

Ore 16,00: Presiede Tobia Toscano
Francesco Marroni (Università “G. D’Annunzio” di Pescara), Christina Rossetti e la tradizione poetica italiana
Carla Chiummo (Università di Cassino), “Hand and Soul” e un’idea di estetica per la fine secolo italiana
Mariaconcetta Costantini (Università “G. D’Annunzio” di Pescara), “I am glad of my Italian blood”: tentazioni linguistiche e raffigurazioni del Bel Paese nell’epistolario e nei versi di Christina Rossetti
Fabio Camilletti (Berlin Institute for Cultural Inquiry – University of Birmingham), D.G. Rossetti tra “religione della mente” e decostruzione dell’Io
Sara Elena Rossetti – Fabio Monticelli, “Il Mercato dei folletti”: traduzione e innocenza.

michelabevilacqua@vastoweb.com

Più informazioni su