vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Parco giochi abbandonato: le foto del degrado in via Ciccarone

Più informazioni su

VASTO – A rischio  gli spazi per i bambini. Sono troppi i casi di degrado che riguardano i pochi parchi rimasti in città, spazi riservati ai piccoli cittadini che però non possono usufruirne perché spesso pericolosi e privi delle più elementari condizioni di sicurezza. In via Ciccarone, all’altezza di piazza Baden-Powell, all’estremità di un parcheggio frequentatissimo, dovrebbe esserci una zona dedicata ai più giovani. Il dovrebbe è d’obbligo perché lo scenario è dei più desolanti, a partire dai giochi che versano nel totale abbandono: scritte fatte con gli spray la fanno da padrone e testimoniano la contestabile vena artistica di qualcuno che, non sapendo come combattere la noia, ha deciso di prendersela con i beni della cittadinanza. Le panchine versano in uno stato pietoso, tale da renderne l’uso impossibile o quasi e, segno di maleducazione, la sporcizia sparsa per terra non favorisce la corretta fruizione. Quello che sorprende è un profondo e pericoloso taglio sulla parte esterna di uno scivolo, molto probabilmente causato da un tentativo di incendio eseguito adoperando un accendino: un pericolo per i bambini che scendendo potrebbe facilmente ferirsi. A lasciare sgomenti e perplessi sono gli oggetti abbandonati per terra: due listelli di legno con dei chiodi ed un tubo in ferro. Non è remota la possibilità che qualche squilibrato passando li possa raccogliere ed utilizzare in maniera del tutto impropria, arrecando danni seri.  Si elevano centinaia di multe per i motivi più disparati in nome della volontà di garantire rispetto e civiltà e poi chi deve vigilare e garantire tranquillità dov’è? Non sarà un divieto di sosta non rispettato a fare la qualità della vita, ma un parco sicuro per i bambini è un primo, importante passo.
Emanuele La Verghetta

Più informazioni su