vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pesca, la Regione chiede due anni di fermo. Patto con Marche e Molise

Più informazioni su

VASTO – Un’alleanza delle Regioni del Medio e Basso Adriatico per elaborare una strategia comune a tutela della pesca dopo l’entrata in vigore delle nuove regole restrittive. Chiederanno un fermo biologico di due anni con mantenimento dei posti di lavoro gli assessori regionali di Abruzzo, Marche, Molise e Puglia. Lo faranno in un incontro con il ministro delle Politiche agricola, Giancarlo Galan. Lo ha annunciato Mauro Febbo, assessore alla Pesca della Regione Abruzzo. Nei giorni scorsi la doccia fredda per pescatori e ristoratori: le maglie delle reti si allargano per salvaguardare le specie ittiche più piccole. Con evidenti problemi per il settore turistico e della gastronomia. E i pescatori temono di veder diminuire drasticamente i quantitativi di pescato. Le nuove norme europee sono entrate in vigore in Italia dal primo giugno. Ora le Regioni del Medio e Basso Adriatico si alleano trovare una soluzione.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su