vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

"Fallingice", band con cantante vastese: album uscirà in Usa e Canada

Più informazioni su

VASTO – E’ disponibile dallo scorso venerdì 25 giugno nei negozi di musica italiani “Meatsuit”, album d’esordio dei Fallingice, gruppo italiano di alternative rock di cui è leader il vastese Valerio Vizioli, in arte Vice. Il cd è distribuito in tutto il mondo.

Il progetto musicale della band arriva a questo traguardo dopo un lungo percorso di crescita artistica. I primi passi sono stati mossi nel 2001 quando il loro orecchiabilissimo brano “Another Day” fu inserito da una giuria qualificata all’interno di “Coop for music” una compilation di giovani emergenti nella scena indie, distribuita nelle edicole in 20 mila copie in allegato a Rockstar. Successivamente il pezzo si consolida ai primi posti della classifica del sito Vitaminic tra i più scaricati, riscuotendo successo in America, Germania, Inghilterra, Francia e altre nazioni europee. Il loro profilo Myspace, social network all’epoca ancora poco utilizzato dalle band italiane, riceve un numero imponente di contatti e consensi da tutte le parti del mondo.

Nel 2006 vengono notati dalla Red House Recordings (Steve Albini, Linea 77, Michael Davis, Josh Klinghoffer, Rob “Pj Harvey” Ellis) che co-produce “Lymph”, loro primo Ep, un concept di ottima fattura contenente 5 brani, biglietto da visita del gruppo grazie al quale arriva il contratto con la Ukdivision Records, etichetta indipendente inglese, sottoscritto con la consulenza dell’Alkemist Fanatix Europe, agenzia di Carlo Bellotti.

I Fallingice sono Vice (cantante e chitarrista, autore di testi e musica), Bem al basso e Fab alla batteria, tutti con esperienze di diversi anni nell’underground italiano.

Le sonorità ruggenti del gruppo rientrano nell’alternative rock e sono il frutto di una mescolanza di generi come grunge e il nu-metal, e non solo. I Fallingice riescono a trovare la formula equilibrata tra rock duro e puro e melodia orecchiabile. Vice sprigiona forza e rabbia grazie alla sua voce graffiante, ma non mancano certo raffinati riff di chitarra sorretti da un grintoso reparto ritmico. I testi, in inglese, sono a volte visionari, altre aiutano l’ascoltatore all’immedesimazione, in quanto provengono dal vissuto dell’autore.

“Meatsuit” è distribuito da Andromeda in Italia e da New Music Distribution Gmbh all’estero.

L’album è stato prodotto da Alessandro Paolucci (Baustelle, Prozac+, Raw Power) e dai Fallingice al noto West Link di Pisa, mixato da David Lenci (Uzeda, Charlotte Hatherley, One Dimensional Man) al Red House Recordings e masterizzato al prestigioso Precision mastering di Hollywood dal grande Tom Baker, lo stesso che si occupa tra gli altri di Marilyn Manson, Nine Inch Nails, Deftones, Helmet e Alter Bridge.

Le prime recensioni provenienti da siti esteri di settore sono molto lusinghiere e preannunciano un bel riscontro nelle vendite.

L’album è inoltre scaricabile a pagamento già da ora presso Mondadori Shop. E’ pre-ordinabile su iTunes e uscirà il 18 luglio in tutti gli altri canali di vendita digitale.

E’ infine possibile ordinare il disco sul sito di Andromeda Distribuzioni.

L’album uscirà negli Stati Uniti d’America e in Canada mercoledì 1 settembre.

Più informazioni su