vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

A14, camion precipita dal cavalcavia, abruzzese conducente ustionato

Più informazioni su

VASTO – Verrà trasferito dall’ospedale di Chieti al Centro grandi ustionati di Cesena A.D.P., 40 anni, l’autotrasportatore originario di Sulmona e residente a Manoppello precipitato col suo camion oggi pomeriggio da un cavalcavia dell’autostrada A14, a Vasto.

Sono circa le 17. L’uomo viaggia in direzione Nord quando, al chilometro 451, il mezzo pesante e un furgoncino rimangono coinvolti in un tamponamento. Il camion sfonda il guard-rail e precipita. Un volo di una decina di metri. Nell’impatto violentissimo con il terreno l’autocarro, che trasporta materiale di carta e cartone, prende fuoco. L’uomo, pur gravemente ustionato, riesce a uscire dall’abitacolo sulle proprie gambe. Scatta l’allarme. Viene soccorso e trasportato in eliambulanza all’ospedale di Chieti, dove è ricoverato in prognosi riservata. Verrà trasferito al Centro grandi ustionati di Cesena. I vigili del fuoco lavorano per spegnere il rogo, mentre la carreggiata settentrionale dell’A14 è bloccata. Molte auto si riversano sulla Statale 16. Si formano lunghe code e si procede a passo d’uomo per circa 5 chilometri tra il confine col Molise e il viadotto Vasto Marina, ai piedi di Montevecchio, dove diversi mezzi dei vigili del fuoco, tre canadair e un elicottero stanno cercando di spegnere un incendio scoppiato in un campo di grano e in un terreno incolto.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su