vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Festa Idv. Emanuele, delegato romano: "Meglio a Vasto che a Rimini"

Più informazioni su

VASTO – Antonio Di Pietro, al termine del suo discorso conclusivo che chiude la tre giorni di Festa Nazionale dell’Italia dei Valori, ha sciolto la riserva sul futuro di questa manifestazione e sulla sua intenzione di rinnovare la fiducia nella città di Vasto, che potrà continuare a contare sulle presenze che il partito di Di Pietro riesce a far confluire tra simpatizzanti e dirigenti.
Tutti soddisfatti dell’accoglienza e dell’organizzazione che Vasto ha offerto e tra gli altri spicca l’attestazione di stima proveniente da Emanuele Di Silvio, rappresentante dell’Italia dei Valori alla Provincia di Roma e consigliere comunale di Guidonia Montecelio: “E’ la prima volta che partecipo alla Festa Nazionale dell’IdV a Vasto e mi sembra che la città abbia risposto più che bene all’affluenza di gente che c’è stata. E’ un posto veramente bello ed offre tanto sia dal punto di vista culturale che turistico. Le strutture ricettive sono tante e ben organizzate e pertanto non vedo assolutamente la necessità di spostare questa iniziativa in Emilia Romagna”.
“E’ importante valorizzare anche attraverso iniziative di questo tipo – aggiunge il 27enne esponente del partito di Di Pietro – le splendide aree del sud poiché credo che città come Vasto abbiano tanto da offrire e nulla da invidiare ad altre località italiane”.
Una dichiarazione importante verso la cittadina di Vasto, proveniente da un politico giovane che vede il percorso in veloce ascesa. Emanuele Di Silvio è stato eletto nel Consiglio Comunale a 25 anni nella cittadina laziale e,  pur essendo nell’opposizione, gode di consensi bipartisan grazie alle iniziative che è riuscito a portare a termine. Prime fra tutte quelle che riguardano le politiche giovanili tramite la diffusione gratuita della rete internet sul territorio comunale e per l’eliminazione delle barriere architettoniche. “Due proposte di grande interesse pubblico e di aiuto concreto ai cittadini. Una connessione wi-max su gran parte del territorio di Guidonia Montecelio, consentirà ai giovani di essere collegati con le università, le aziende e con gli amici. Una possibilità in più di socializzare e cercare lavoro. Questa novità sarà importante inoltre per le aziende locali che potranno così avere pari opportunità con quelle presenti in altre zone dove una connessione ad alta velocità esiste già. Sarà quindi possibile adeguarsi al nuovo modello di commercio, vale a dire l’e-commerce”.
Prossimo obiettivo? “Rendere pubbliche le deliberazioni adottate dal Consiglio e dalla Giunta, le determinazioni dirigenziali, l’elenco delle ditte ammesse alle procedure di gara semplificate, l’anagrafe pubblica degli amministratori. Insomma una mozione a favore di una maggiore trasparenza amministrativa”.

Ilaria Berlingeri

Più informazioni su