vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Arresti per droga, gli avvocati chiedono la scarcerazione

Più informazioni su

VASTO – Hanno depositato subito la richiesta di revoca delle misure cautelari gli avvocati di due delle otto persone coinvolte nell’inchiesta dei carabinieri su un giro di droga che tocca 6 regioni: Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Lazio e Piemonte.

Difeso dall’avvocato Massimiliano Baccalà, Pllumbi Sokol si è avvalso oggi della facoltà di non rispondere.

I legali Giovanni e Antonello Cerella ed Elisa Pastorelli ha presentato istanza di scarcerazione per Gianpiero Pennino, 28 anni, arrestato dai carabinieri al termine di una serie di indagini durate un anno e condotte anche attraverso le intercettazioni telefoniche. Richiesta di revoca della misura restrittiva anche per N.A., operaio vastese di 24 anni (difeso da Angela Pennetta) per il quale il Giudice per le indagini preliminari, Elio Bongrazio, ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria. I provvedimenti sono stati emessi dal Gip su richiesta del pubblico ministero Giancarlo Ciani. I militari della Compagnia di Vasto hanno sequestrato complessivamente circa 2 chili di cocaina.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su