vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vasto Marina affronta il Moscufo, il presidente Grassi suona la carica

Più informazioni su

VASTO – Il Vasto Marina prova a tallonare il Sulmona. La vice capolista del girone B di Promozione affronta il Moscufo con la vittoria come unico obiettivo possibile per evitare di perdere terreno nei confronti della formazione peligna, che in settimana ha battuto 3-0 il San Salvo nel recupero e oggi gioca in casa con l’Amatori Passo Cordone. Tre punti di svantaggio si possono recuperare. Magari nello scontro diretto al campo sportivo di contrada San Tommaso. Intanto, i biancorossi cercano di far sentire il fiato sul collo alla capolista. E sperano. “Stiamo andando oltre ogni più rosea previsione”, dice il presidente, Remo Grassi, in tervistato da Gabriele Cerulli del quotidiano Primo Piano. “Adesso l’obiettivo è quello di far tremare i peligni il più a lungo possibile e alla fine, mal che dovesse andare, ci dedicheremo ai pay off”.

Squalificato Napolitano, a Moscufo arbitrerà Miccoli di Lanciano. All’andata finì 2-0 per il Vasto Marina. Nel girone B oggi esordio di Fiorenzo D’Ainzara con la maglia del Real San Salvo, allenato da un’altra vecchia conoscenza del calcio vastese: Roberto Antonaci.

Probabile formazione: Suriano, Benedetti, Ambrosecchia, Luongo, Giuliano, Manzi, Ranieri, Ottaviano, Sputore, Valdes, Lupo.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su