vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La disoccupazione sale oltre il 10%. Pd contro la Provincia

Più informazioni su

VASTO – La Provincia di Chieti deve ripristinare il contributo in conto interessi per le piccole imprese artigianali e commerciali. Altrimenti è destinata a crescere la disoccupazione, che sul territorioprovinciale ha raggiunto il 10,1%, contro l’8,4 nazionale.

“Il nostro territorio, oltre a scontare una crisi generale come tutto il territorio italiano, subisce anche l’immobilismo e le scelte sbagliate delle istituzioni locali”, affermano i consiglieri provinciali del Pd Tommaso Coletti, Camillo D’Amico e Angelo Radica.

“La sospensione fatta nel 2009 dall’amministrazione provinciale di centrodestra  della misura riguardante il contributo in conto interessi  per le piccole imprese artigianali e commerciali costretti a ricorrere al credito bancario per piccoli investimenti , per scorte di magazzino o per l’avvio di nuove attività, ha contribuito notevolmente ad alimentare la crisi generale derivanti da altri fattori.
Più volte abbiamo proposto di ripristinare la misura, anche se con qualche correzione, creando anche un fondo di garanzia per quei soggetti sforniti che vogliono o che devono far ricorso al credito per avviare, ampliare o consolidare attività di piccola imprenditoria.
E’ necessario – propongono i tre esponenti del Pd – convocare immediatamente il tavolo provinciale di concertazione sull’economia, a suo tempo istituito, e poco attivo in questo momento di crisi, al fine di elaborare insieme, istituzioni, forze sindacali e datoriali,  iniziative e misure atte a contenere la crisi ed a rilanciare l’economia sul nostro territorio”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su