vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Rapina al Conad, il 32enne: "Io ero da un'altra parte"

Più informazioni su

VASTO – Ha dichiarato di essere estraneo alla rapina. E che, al momento in cui sono accaduti i fatti, si trovava da tutt’altra parte. Così si è difeso in tribunale Corrado Piazzese, 32 anni, originario di Siracusa e residente a Montenero di Bisaccia, che la polizia ha arrestato assieme a Luca Torricella, 34, di San Salvo, a seguito della rapina di venerdì scorso al Conad di via Alfieri a Vasto.

Difesi dai loro avvocati, Angela Pennetta e Giovanni Cerella, i due sono comparsi stamani davanti al Giudice per le indagini preliminari. Torricella si è avvalso della facoltà di non rispondere, mentre Piazzese ha respinto le accuse, sostenendo che, all’ora in cui si è verificata la rapina nel supermercato, lui si trovava all’interno di un bar.

Il Pm, Francesco Prete, ha chiesto la convalida degli arresti eseguiti dagli agenti del Commissariato di Vasto.

I legali delle due persone coinvolte nelle indagini non si sono opposti alla richiesta di convalida, ma hanno contestualmente presentato istanza di scarcerazione.

Il Gip si è riservato di decidere entro 5 giorni.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su