vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sparatoria, Tribunale del riesame dice no alla scarcerazione

Più informazioni su

VASTO – I giudici del Tribunale del Riesame che hanno detto no alla richiesta di scarcerazione di Alessandro Iarocci, il 42enne vastese che, il 28 aprile scorso, dopo un alterco dinanzi al bar Blue Marine a Vasto Marina, sparò cinque colpi di pistola ferendo gravemente il pescatore Graziano Scutti, 42 anni, di Vasto. Iarocci, secondo il quale i colpi partirono accidentalmente dalla sua pistola, una Magnum calibro 357, è accusato di tentato omicidio. (Agi)

I legali dell’uomo sono gli avvocati Massimiliano Baccalà e Fiorenzo Cieri. “Nei prossimi giorni – dice Baccalà – presenteremo istanza di revoca o sostituzione della misura cautelare. Poi, quando verranno rese note le motivazioni dellla decisione assunta dal Riesame, valuteremo se proporre ricorso per Cassazione”.

Più informazioni su