vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Due pedoni investiti sulla statale 16, muore un 78enne

Più informazioni su

VASTO – Era ormai già morto, quando è giunto in eliambulanza all’ospedale Santo Spirito di Pescara.

Durante il trasporto, i medici hanno provato a salvargli la vita. Nonostante i disperati tentativi, nulla da fare per Romano Losi, 78 anni, nato a Torino e residente a Roma, l’uomo investito stamani a Vasto Marina mentre attraversava la Statale 16 insieme alla convivente. La comunicazione dell’avvenuto decesso è stata inoltrata dopo mezzogiorno dai sanitari della struttura ospedaliera alla polizia municipale di Vasto.

I fatti – In base a una prima ricostruzione dei fatti operata dai vigili, la coppia stava attraversando sulle strisce pedonali, quando è sopraggiunta la Fiat Panda 4per4 guidata da C.A.M., una donna vastese di 74 anni.

La convivente di Losi, M.L., 75 anni, è stata trasportata in ambulanza all’ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto. Non sarebbe in pericolo di vita. La vittima è un ingegnere che vive nella capitale insieme alla compagna. La coppia si trovava a Vasto Marina, ospite della sorella di lei.

Sul posto, oltre all’elicottero e a un’ambulanza del 118, sono intervenuti i carabinieri e tre pattuglie della polizia municipale, che conduce le indagini. La coppia stava attraversando dopo aver comprato della frutta da un venditore ambulante che si trovava ai margini della carreggiata.

La vettura è stata sequestrata e nei confronti della conducente è scattato il ritiro della patente. Aperta un’inchiesta per ricostruire dinamica ed eventuali responsabilità. L’avvocato di C.A.M. è Angela Pennetta, del Foro di Vasto. Traffico bloccato per circa un’ora. Poi riapertura in senso unico alternato fino al momento dello sgombero dell’intera carreggiata dai detriti.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su