vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Un nuovo asilo comunale alle Figlie della Croce

Più informazioni su

VASTO – Nella struttura delle Figlie della Croce, in via Madonna dell’asilo, potrebbe trovare posto un nuovo asilo comunale. E’ l’ipotesi presa in considerazione dall’Amministrazione Comunale dopo l’incontro con i rappresentanti della scuola, che hanno confermato la chiusura dell’Istituto e la dismissione dell’intera struttura per problemi legati alla mancanza di contributi e rendite patrimoniali.

Alla riunione in Municipio erano presenti il Presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Forte, dall’Assessore Lina Marchesani, dal vice presidente Gino Marcello e dai Consiglieri Comunali Paola Cianci, Francesco Menna, Nicola Del Prete, Davide D’Alessandro, Massimo Desiati ed Etelwardo Sigismondi.

E proprio durante questo incontro, in cui le suore hanno confermato che la decisione della Casa Madre è irrevocabile, che si è parlato dell’ipotesi, da discutere in tempi brevi, di affittare una parte della grande struttura per realizzare un asilo comunale. Sarebbe una buona operazione nella città. Anche la superiora, suor Michela, aveva auspicato che la struttura rimanesse in qualche modo a servizio della città

“Come si ricorderà, – si legge in una nota diffusa dall’ufficio stampa del comune- in occasione dei lavori del Consiglio Comunale dello scorso 10 agosto, l’assise civica, all’unanimità, dopo una esaustiva relazione dell’Assessore Lina Marchesani, ha approvato un ordine del giorno proprio per convocare la riunione che si è tenuta questa mattina con i responsabili dell’Istituto, con il chiaro intento di trovare una soluzione al problema e con la speranza che la Congregazione Religiosa potesse rivedere il proposito di chiudere l’istituto dopo oltre 130 anni di proficua presenza in Città.  Ad oggi sono circa 200 i ragazzi che frequentano il polo scolastico dell’Istituto Figlie della Croce”.

giusepperitucci@yahoo.it

 

Più informazioni su