vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Menna (Udc): "A Vasto sì alla federazione di centro"

Più informazioni su

VASTO – Davide D’Alessandro, consigliere comunale di Alleanza per Vasto, aveva rilanciato proprio oggi la sua proposta per una federazione di centro, invitando Antonio Menna e Nicola Del Prete ad esprimersi sulla sua idea. Il consigliere regionale Menna, referente del partito di centro per il Vastese, affida ad un comunicato stampa il suo favore all’iniziativa.

“E’ tempo di pensare ad una vera alternativa quando questo centro-sinistra, inevitabilmente, si romperà e si troverà in difficoltà, con un centro-destra che non riesce a fare una vera opposizione. A Vasto, come in Abruzzo o a livello nazionale, vi sono opposizioni diverse! L’UDC di Vasto dice sì alla Federazione di Centro, con un portavoce unico, che coinvolga, in Consiglio, i tre consiglieri di Udc, Api e Apv aprendosi, fuori dal Consiglio, naturalmente, a Fli e Mpa. Per quanto mi riguarda, lo abbiamo fatto già in Abruzzo, in Consiglio Regionale, con Gino Milano, Berardo Rabuffo, Daniela Stati e il sottoscritto. Senza fretta, certo, con incontri costanti tra i vari gruppi e i partiti, per una proposta politica alternativa e costruttiva, frutto di confronto tra partiti, liste civiche, movimenti e società civile, il mondo dell’associazionismo cattolico e imprenditoriale, del volontariato per una vera mediazione”.

C’è poi un invito ai moderati ad aderire a quella che si prospetta come la rinascita di un grande centro. ”Apriamo le porte a tutti gli uomini di buona volontà, ai moderati delusi della sinistra e della destra, per creare una nuova classe dirigente che dovrà amministrare Vasto fra cinque anni, se non prima. Mi auguro che ci saranno anche API, FLI, MPA ed altri movimenti presenti a Vasto, perché questa Federazione di Centro è la vera novità politica a Vasto. Basta con la politica gridata, con il bipolarismo esasperato e muscolare, con le contrapposizioni sterili che fanno allontanare i cittadini dalla politica, esasperare la gente e fanno arretrare Vasto”.

E’ un chiaro messaggio ai rappresentanti politici dei partiti a cui D’Alessandro ha rivolto la proposta. “Ha ragione Davide D’Alessandro: i numeri, le idee e gli obiettivi comuni per incidere ci sono. Mettiamoli insieme – conclude Menna – per il bene della città di Vasto e dei suoi cittadini. Ridiamo valore alla politica e rappresentanza della città di Vasto alla Provincia, alla Regione e al Parlamento”.

Più informazioni su