vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sputore a muso duro: "Sigismondi cosa fa per Vasto?"

Più informazioni su

VASTO – “Che il Comune di Vasto possa aver ritardato la consegna alla Provincia di alcuni documenti necessari per avviare la realizzazione di una condotta fognaria a San Lorenzo ci può anche stare visto che la stagione estiva, ancora in corso, è stata fitta di impegni e, soprattutto, contrassegnata da una serie di emergenze che hanno riguardato proprio il sistema fognario della Marina.  Fermo restando che la  realizzazione del sistema fognario cittadino è di competenza della Sasi e dell’Ato ed il Comune, in alcune circostanze, si è fatto anche carico in ogni caso di effettuare dei lavori”. Così Vincenzo Sputore, assessore ai Servizi, replica a Etelwardo Sigismondi (Pdl), che ieri ha polemizzato col Comune sui tempi di realizzazione delle fogne di contrada San Lorenzo, alla periferia occidentale della città.

“Al consigliere provinciale Sigismondi – contrattacca Sputore – vorrei chiedere che cosa hanno fatto per Vasto, dal 2009 ad oggi, i consiglieri provinciali di maggioranza del Vastese per diverse problematiche che interessano i nostri concittadini e che sono di competenza solo ed esclusivamente della Provincia di Chieti? Alcuni esempi? I residenti del popoloso quartiere di Sant’Antonio Abate aspettano ancora la realizzazione di una rotatoria, il rifacimento del manto stradale della strada provinciale che collega Vasto alla marina è ancora nel cassetto dei sogni come anche il miglioramento della strada provinciale di San Lorenzo dove mancano le luci e la carreggiata, in alcuni tratti, non presenta le necessarie condizioni di sicurezza. E sempre a proposito di strade provinciali, Sigismondi sa che la provincia, da mesi, non provvede al taglio dell’erba e all’ordinaria manutezione della cartellonistica verticale ed orizzontale? E poi le scuole: il Consigliere Provinciale Sigismondi sa che quest’anno la Provincia, per quelle di sua competenza, non ha provveduto né ad igienizzarle né a curarne la manutenzione ordinaria mentre gli studenti dell’Istituto d’Arte non ancora sanno quando potranno usufruire della nuova sede?”

Sputore si toglie qualche sassolino dalla scarpa anche in merito all’organizzazione degli spettacoli edurante la stagione balneare: “Per il cartellone delle manifestazioni estive il Comune di Vasto, a differenza di altri comuni della Provincia, non ha beneficiato di alcun contributo da parte della Provincia. Dov’era Sigismondi quando la Giunta Di Giuseppantonio ha deciso di dimenticarsi completamente della nostra città?”

Più informazioni su