vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il Movimento 5 Stelle propone: Consiglio Comunale in ascolto

Più informazioni su

SAN SALVO. Fedeli a quelli che erano stati i loro propositi i rappresentanti del Movimento 5 Stelle a San Salvo continuano a suggerire alla giunta guidata da Tiziana Magnacca iniziative e accorgimenti che a loro dire migliorerebbero il servizio cittadino. La quinta proposta è stata protocollata il 21 Marzo. Questo il testo:
“Il 21 Marzo Abbiamo protocollato la nostra quinta proposta alla nuova amministrazione e abbiamo riproposto la nostra quarta proposta protocollata il 10 Ottobre 2012 a cui non avevamo ricevuto risposta.
Ricordiamo in poche righe la nostra QUARTA proposta. Si tratta semplicemente di implementare la sezione denominata “OPERAZIONE TRASPARENZA” già esistente sul sito istituzionale del Comune di San Salvo, nella quale non sono state implementate tutte le informazioni da noi richieste. Noi proponiamo di inserire nella suddetta sezione le seguenti informazioni: 1. Elenco degli incarichi dei Collaboratori e dei Consulenti; 2. Retribuzioni e Curricula del personale apicale; 3. Spese di Rappresentanza 2011; 4. Sistema di Valutazione del personale; 5. Beneficiari di provvidenze economiche; 6. Elenco delle Società Partecipate e degli incarichi e compensi degli amministratori designati; 7. Bilancio di Previsione e Bilancio Consuntivo, Piano Triennale delle Opere Pubbliche, Relazione previsionale e programmatica per il triennio in corso); 8. Contributi erogati alle associazioni; 9. Customer Satisfaction e qualità dei servizi (Dati raccolti da indagini sulla qualità dei servizi comunali);
La QUINTA proposta denominata “CONSIGLIO COMUNALE IN ASCOLTO”, ha il fine di stimolare la democrazia partecipativa e coadiuvare una maggior trasparenza invitando i cittadini ad una partecipazione attiva alla Cosa Pubblica. La proposta consiste nel promuovere alcuni Consigli Comunali BIDIREZIONALI, ovvero dove il cittadino possa presentare le sue istanze e poter interloquire con Assessori, Consiglieri e le altre cariche presenti. Siamo certi che tale iniziativa stimolerà il riavvicinamento dei cittadini all’amministrazione. Ovviamente come nel nostro stile abbiamo fatto anche una proposta di disciplina degli interventi, che crediamo sarà utile per il funzionamento della proposta stessa.
Infine non possiamo non esprimere la nostra soddisfazione per l’inaugurazione della “Fontana a Km 0”, un progetto che seguiamo da quando, ormai quasi due anni fa, il nostro gruppo iniziava i primi passi nella vita politica della nostra Città. È stata una delle nostre prime proposte, e abbiamo accolto con grande gioia la risposta positiva dell’amministrazione, sia nell’accettarla e condividerla, sia nel prendere in considerazione il nostro sondaggio per la location in cui installarla, che aveva visto proprio Via Ripalta come la più votata”.
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su