vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Migliorano le condizioni della studentessa salvata dall'autista del bus

Più informazioni su

MONTAZZOLI. Sta meglio la studentessa colta sabato da malore mentre tornava a casa da scuola. La disavventura ha un lieto fine grazia al conducente del bus sul quale la studentessa era salita e che senza perdere tempo l’ha subito accompagnata in ospedale. L’uomo ha ricevuto il ringraziamento ufficiale del sindaco di Montazzoli, Ercole Del Negro. 
Il primo cittadino tira un sospiro di sollievo e con lui l’intero paese. Per qualche ora però sabato pomeriggio la preoccupazione per le condizioni di salute della ragazza è stata tanta. La quindicenne sabato mattina è uscita da casa per raggiungere l’istituto scolastico che frequenta ad Atessa. Ha raggiunto la scuola con altri 30 studenti a bordo di un autobus delle autolinee Di Fonzo. La ragazza stava bene. All’uscita da scuola ha raggiunto il terminal ed è risalita sul pullman che avrebbe dovuto riportarla a casa. All’improvviso ha accusato un malore. 
Non riusciva a respirare e aveva forti dolori addominali. I compagni hanno chiamato il 118. Purtroppo tutte le ambulanze erano occupate in altri soccorsi. A quel punto davanti ai gemiti di dolore della ragazza l’autista dell’autobus non ci ha pensato due volte: ha invertito il senso di marcia del mezzo e si è diretto verso il pronto soccorso dell’ospedale di Atessa. Qui i medici si sono presi cura della studentessa. La decisione si è rivelata provvidenziale.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su