vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

L'opposizione dice no alla riapertura di Piazza S. Vitale

Più informazioni su

SAN SALVO. Il 26 aprile, presso la sede del Partito Democratico di San Salvo, si è tenuto un incontro delle segreterie dei partiti del centrosinistra cittadino (Centro Democratico, Italia dei Valori, Partito Democratico, Partito Socialista, Sinistra Ecologia e Libertà) per discutere della riapertura al traffico e al parcheggio di Piazza San Vitale e più in generale delle politiche urbanistiche dell’Amministrazione Comunale. Tutte le forze politiche presenti hanno espresso la loro netta contrarietà agli ultimi interventi sulla viabilità  realizzati e a quelli che l’Amministrazione intende realizzare nel prossimo futuro. Imputare le difficoltà del centro storico di San Salvo alla mancanza di parcheggi è semplicistico e riduttivo: la sua rivitalizzazione deve passare per interventi organici, che abbiano una visione e che agiscano a diversi livelli.

“La chiusura al traffico del cuore della città –hanno spiegato i rappresentanti delle segreterie dei partiti- è stata una conquista di civiltà, la valorizzazione e la protezione dei suoi beni culturali una conquista culturale per cui è stato anche investito molto nel passato.

alla riapertura di Paizza S. VitaleNon si può tornare in dietro così facilmente. Allo stesso tempo però chi è in difficoltà, anche a causa anche della situazione economica congiunturale, deve essere sostenuto. Le formazioni politiche del centro-sinistra, quelle che “Non parcheggeranno in piazza San Vitale”, stanno pertanto elaborando un programma di mobilitazione, che prevede azioni di coinvolgimento dei cittadini attraverso proposte innovative per sensibilizzare l’opinione pubblica, per creare la consapevolezza dei problemi e delle loro cause, per proporre soluzioni e alternative il più possibile condivise e condivisibili”.

In occasione del Consiglio comunale in programma oggi i due gruppi di minoranza del Partito Democratico e di San Salvo Democratica hanno presentato rispettivamente una mozione ed un’interpellanza sull’argomento,  per discuterne nelle sedi deputate e con il contributo di tutti gli amministratori”.

paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su