vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Barriere anti rumore e manutenzione cavalcavia: incontro in Provincia

Più informazioni su

CHIETI. Si è svolto ieri pomeriggio a Chieti, presso la sala della Giunta provinciale, un incontro convocato dal Presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, per definire la questione relativa alla messa in sicurezza dei cavalcavia delle strade provinciali e comunali che attraversano la tratta autostradale nel territorio provinciale. All’incontro hanno partecipato i dirigenti di Autostrade per l’Italia Spa e Anas Spa nonché Sindaci, amministratori e funzionari dei Comuni di Chieti, Fossacesia, Francavilla al Mare, Miglianico, Ortona, San Giovanni Teatino e Vasto.
Nel corso dell’incontro Provincia e Comuni hanno avuto modo di rappresentare le loro istanze relative alla competenza delle opere di adeguamento di alcune barriere di sicurezza dei cavalcavia, invitando Autostrade per l’Italia a intervenire in tal senso. E’ emersa la volontà da parte di Enti e società Autostrade di trovare le più efficaci forme di collaborazione, anche di natura progettuale.
“E’ stata un’occasione per confrontarsi sul tema – dichiara il Presidente Di Giuseppantonio – particolarmente sentito dai Comuni. Colgo l’occasione per ringraziare i dirigenti di Autostrade per l’Italia per la disponibilità mostrata nel corso della riunione. Personalmente auspico una concreta e fattiva mutua collaborazione da parte della società”. 
“In particolare – prosegue il Presidente Di Giuseppantonio – assieme ai Comuni abbiamo chiesto di attivare o di adeguare anche per il nostro territorio il Piano di risanamento acustico, che prevede l’installazione di barriere antirumore lungo la tratta autostradale nelle zone di maggiore criticità. E in provincia di Chieti – conclude il Presidente Di Giuseppantonio – sono davvero tanti i chilometri di autostrade a ridosso di borghi e centri abitati che necessitano di una protezione maggiore per risolvere definitivamente un problema di inquinamento acustico che mina la salute dei cittadini residenti in queste aree”. Il Direttore del VII Tronco Pescara, Gianni Marrone, ha assicurato che nell’ambito del piano tutte le previsioni saranno rispettate e le opere portate a compimento”.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su