vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Stupefacenti: la Forestale scopre una piantagione di cannabis nel medio Vastese

Più informazioni su

CARPINETO SINELLO. Nei giorni scorsi, durante un servizio di monitoraggio del territorio, personale del Comando Stazione di Gissi del Corpo forestale dello Stato ha scoperto, all’interno di un’area boschiva in località “Policorvo”, una coltivazione illegale di cannabis, dalla quale viene ricavata la marijuana, ottenuta dalle infiorescenze delle piante femminili essiccate e conciate, e l’hashish, particolare resina estratta sempre dalle infiorescenze femminili della pianta. Entrambi sono noti cannabinoidi, i cui principi attivi li fanno rientrare nell’elenco delle sostanze psicotrope.  Le piante sono state sottoposte a sequestro ed è stata inoltrato rapporto all’A.G. contro ignoti.  Sono ora in corso le indagini per dare un volto e un nome al o ai coltivatori dello stupefacente. Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su