vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Referendum a Carunchio per per uscire dall'Unione dei Comuni del Sinello

Più informazioni su

CARUNCHIO. Si terrà a Carunchio il referendum per uscire dall’Unione dei Comuni del Sinello.  Importante la riunione di ieri del Comitato No TARES che si è incontrato alle 18.30 presso il Bar Stazione Margherita di Carunchio. 
Erano presenti:
Moretta Angelo, Potente Nicola(1), Potente Nicola(2), Potente Raffaele, Potente Giuseppe, Tenaglia Luigi, Miri Oreste, Serafini Antonio, D’Alò Paolo, Cialè Lucio, Ciavarella Antonio, Infante Palmina, Moretta Tina, Colella Luciana, Mezzodì Giuliano, Cialè Domenico e Turdò Antonio.
Assenti giustificati: Potente Ottavio, Potente Angelo, Ranni Giuseppe, Martinelli Giovina di Palmoli, Spalletta Marco e Femminilli Bruno di Torrebruna.
“Durante l’incontro il Presidente ha informato i componenti dei vari colloqui avvenuti con i sindaci di Castiglione Messer Marino, Celenza sul Trigno, Torrebruna e Palmoli, i quali hanno condiviso la tesi che è impossibile ed ingiustificato oltre che illegittimo aver creato una tassa “fuorilegge” da parte dell’Unione del Sinello. Abbiamo poi saputo veramente come è la storia dei comuni. Infatti Celenza sul Trigno pur facendo parte dell’Unione alla stessa non ha affidato nessun servizio. Mentre , contrariamente a quanto messo appositamente in giro dai vertici dell’Unione, non è vero che il Comune di Castiglione Messer Marino ha un debito di 200 mila euro, ma anzi è lui che avanza 90 mila euro così come da atto transattivo firmato dai vertici dell’Unione e dal Comune di Castiglione Messer Marino, quindi verrebbe da dire che dai vertici dell’Unione solo ” fandonie”.
Il Comitato è stato informato che proprio nella giornata di ieri è partita la prima “ messa in mora” con obbligo di restituzione dei soldi da parte del sig. Tenaglia Luigi contro l’Unione del Sinello.
La decisione molto  importante è stata quella di fare il referendum consultativo, che si terrà probabilmente il 15 dicembre 2013, al quale possono partecipare tutti i proprietari di case sia in qualità di residente ,possessori e/o detentori a qualsiasi titolo.
Si è anche proceduto alla nomina del tesoriere del Comitato , nella figura del sig. Tenaglia Luigi nato a Carunchio  il 14 .11.1947. Tutti i soci si sono autotassati per creare un piccolo fondo cassa al fine di sostenere le prime spese per avviare le procedure del referendum.
Si è anche autoconvocato per la prossima riunione del 24.11.2013 alle ore 15 sempre presso lo stesso posto” spiega Antonio Turdò. redazione@vastoweb.com  

Più informazioni su