vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Bastone ferrato da arnesi da scasso sotto il sedile: denunciato durante controlli

Più informazioni su

ORTONA. Nascondeva un bastone ferrato sotto il sedile di guida della sua auto. Per questomotivo un rumeno di 26 anni, noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato in stato di libertà per il reato di possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. L’uomo è stato fermato, nel corso della notte, da una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ortona durante un servizio di controllo del territorio nel centro abitato di Ortona. 
Gli uomini dell’Arma stavano pattugliando la zona quando hanno incrociato una SAAB che, alla vista dei militari, ha accelerato l’andatura. I Carabinieri insospettitisi, hanno raggiunto l’auto e hanno intimato l’alt al conducente. Alla guida vi era il rumeno che, a seguito di un controllo presso la banca dati in uso alle forze di polizia, è risultato residente a Francavilla al Mare e gravato da precedenti penali. Sottoposto quindi ad una perquisizione personale e del veicolo in suo possesso i Carabinieri hanno trovato, all’interno dell’auto, due cacciaviti modificati artigianalmente, una pinza ed un’asta di ferro e, controllando sotto i sedili, anche un bastone ferrato. 
L’uomo, che non ha saputo dare alcuna giustificazione credibile circa il possesso del materiale ritrovato, è stato quindi denunciato in stato di libertà per possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere ma anche di chiavi alterate o grimaldelli.
redazione@vastoweb.com 

Più informazioni su