vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Tutti in piazza per non dimenticare Eleonora Gizzi. La Legione d’Avalos in marcia

Più informazioni su

VASTO – Tutti in piazza oggi per  Eleonora Gizzi, 34 anni. Di lei non si hanno più notizie da 64 giorni. I volontari della Legione D’Avalos daccordo con i genitori della educatrice vastese hanno organizzato oggi l’Eleonora day”. La manifestazione si intitola “Teniamo accesa la speranza nei nostri cuori”. 
La stessa speranza che aiuta i genitori di Eleonora a sopportare l’immenso dolore della scomparsa della figlia. Eleonora Gizzi è sparita il 28 marzo. E’ uscita da casa alle 11 del mattino. Da quel momento di lei si sono perse le tracce. Le ricerche delle forze dell’ordine non hanno ottenuto alcun risultato. Gli appelli lanciati in tv sono caduti nel vuoto. Il papà e la mamma di Eleonora non si arrendono. 
Oggi il sorriso indimenticabile della giovane maestra riempirà piazza Diomede. Amici, colleghi, volontari, daranno vita ad una marcia scandita da canti e musica. “Eleonora non deve essere dimenticata”, affermano i genitori. 
I volontari della Legione D’Avalos che l’hanno conosciuta sono daccordo. “Eleonora era speciale. Non possiamo arrenderci”, dicono. Tutta la città oggi ricorderà la giovane donna e lancerà un nuovo appello corale. “Aiutateci a ritrovarla. Chiunque pensi di essere in possesso di elementi utili a individuare il luogo in cui si trova Eleonora lo dica alla polizia”, insistono i familiari.   
Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su