vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Juniores: vincono Vasto Marina e San Salvo. Vastese sconfitta: "Comportamenti discutibili"

Più informazioni su

VASTO. Sconfitta di misura e con la beffa nel finale per la Vastese 1902 juniores di mister Di Martino e del dirigente Gennaro Migliaccio. 2-1 al novantesimo e animi surriscaldati nel finale con i padroni di casa della Spal Lanciano che a detta dei presenti provocavano spesso i vastesi. 
“Non è stato facile far stare fermi i ragazzi e cercare di fargli mantenere la calma. Siamo stati costantemente provocati. Arbitri casalinghi anche in queste categorie non dovrebbero essere inviati perchè ormai si assiste sempre più spesso a decisioni clamorose spesso e si rischia di far surriscaldare troppo gli animi permettendo cose non concesse di norma.  I ragazzi sono stati comunque bravi e concentrati. Il primo tempo abbiamo dominato e il loro goal è arrivato su una nostra disattenzione. Poi Fruci di Lanciano, il direttore di gara, a noi tutti è parso si sia fatto condizionare un pò troppo dal pubblico presente e gli è sfuggita la situazione di mano. Anche i dirigenti avversari non sono stati professionali fino in fondo. Invece si sa che il buon esempio in queste categorie dovrebbe arrivare dai dirigenti, allenatori e da chi guida questi giovani nei vari campionati. Peccato perchè la Spal Lanciano è una bella squadra, ben dotata fisicamente e tecnicamente. Ce la giocheremo al ritorno anche perchè i nostri tifosi sono più civili e si potrà assistere a una bella partita, corretta speriamo il più possibile.  Ora cerchiamo di metterci alle spalle l’amarezza per una sconfitta arrivata in questo modo e pensare subito alla partita di lunedì prossimo contro il Vasto Marina. Vasto Marina che per anni ha avuto il dominio assoluto di questo campionato. Noi proveremo a fare bene come sempre e prendere i tre punti” spiega Migliaccio , deluso a fine partita come tutta la dirigenza e i ragazzi vastesi. 
In rete al trentesimo del primo tempo per i biancorossi Marchioli. Palo di D’Angelo e occasionissima per Del Borrello nel finale di partita. Ma i tre punti vanno alla Spal Lanciano. 
Il Vasto Marina vince in casa contro il Cupello di Panfilo Carlucci per 2-1. Rigore sbagliato per i rossoblu dal capitano Fizzani e squadra punita poi per due volte dall’ottimo Persichitti.  La rete del Cupello arriva al 91′ grazie a Ratta. Il Vasto Marina di mister Baiocco se la vedrà ora nel prossimo turno contro la Vastese 1902 di Di Martino.
Vince anche il San Salvo di mister Di Nardo. Due a uno contro il Sant’Anna.  In attesa della sfida contro l’Acqua e Sapone, squadra ostica da battere soprattutto con un pubblico molto caloroso, i biancoblu si regalano i tre punti grazie alle reti di Ramundo e Petrino. 
I risultati:  D’Annunzio Marina-Miglianico 3-2 Folgore Sambuceto-Francavilla 2-2 Il Delfino Flacco Porto-Renato Curi Angolana 1-1 River Casale-Acqua&Sapone 3-0 San Salvo-Sant’Anna 2-1 Spal Lanciano-Vastese 1-2 Vasto Marina-Cupello 2-1
La classifica:  Renato Curi Angolana 16 Cupello 12 River Casale 12 Vastese 10 Spal Lanciano 10 Vasto Marina 10 Folgore Sambuceto 8 Francavilla 8 San Salvo 7 Il Delfino Flacco Porto 6 Sant’Anna 6  Miglianico 6 D’Annunzio Marina 5 Acqua&Sapone 3 
Il prossimo turno:  Acqua&Spaone-San Salvo Cupello-D’Annunzio Marina Francavilla-Il Delfino Flacco Porto Miglianico-River Casale Renato Curi Angolana-Spal Lanciano Sant’Anna-Folgore Sambuceto Vastese-Vasto Marina  Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su