vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il Cupello e la Vastese battono le corazzate Angolana e Paterno. Pari per San Salvo

Più informazioni su

CUPELLO. Un’inarrestabile Cupello dopo il pareggio di Pineto sistema anche l’Angolana in casa. La squadra allenata da Di Francesco ha distrutto quasi sempre le corazzate del campionato quest’anno.  Oggi diretti da una terna arbitrale tutta al femminile Martelli e compagni si sono imposti per due a uno sui rivali pescaresi. Reti di Quintiliani su calcio di punizione e di Pendenza su calcio di rigore per il Cupello.  “Abbiamo giocato contro una squadra fortissima. Sofferto un po ma queste sono le vittorie più belle. Il nostro obiettivo lo stiamo raggiungendo, la salvezza. Oramai ci siamo. Ora cerchiamo di fare più punti possibili per regalare una grande soddisfazione alla dirigenza e allo staff tecnico Piero Brognoli e Walter Capitoli e al mister che durante la settimana fanno un ottimo lavoro” spiega il difensore centrale Benedetti. 
Tre punti che avvicinano la squadra alla salvezza tanto auspicata dal presidente Di Francesco e anche in zona play off. Cupello a quota 37 punti proprio dietro l’Angolana che staziona a quota 41 insieme alla Torrese.    Della sconfitta dell’Angolana ne approfitta anche se solo a metà così come del turno di riposo della Torrese. Due a due in trasferta contro l’Acqua & Sapone. Un po di rammarico c’è visto che biancoblu erano passati in vantaggio e avevano anche raddoppiato con il loro bravo attaccante Antenucci. Risponde l’Acqua & Sapone con la doppietta di Musto. Un punto però che porta i ragazzi allebati da mister Gallicchio a quota 42 in classifica alle spalle del Francavilla in piena zona play off. 
Vince e cercasi scacciare via le ultime polemiche anche la VAstese 1902 contro il forte Paterno. Tarquinia De Fabritiis firmano la vittoria. Due a uno il risultato finale che permette ai biancorossi di risalire in classifica e posizionarsi a metà con 35 punti a parimerito con il Miglianico. Rete di D’Amico per il momentaneo pareggio del Paterno. 
Perde malamente invece il Vasto Marina contro la capolista Avezzano. Cinque sberle rifilate ai Vastesi dai marsicani. 

Classifica: 

AVEZZANO

52

PATERNO

50

FRANCAVILLA

49

SAN SALVO

42

RC ANGOLANA

41

TORRESE

41

CUPELLO

37

PINETO

37

MIGLIANICO

35

VASTESE

35

MARTINSICURO

31

MONTORIO 88

30

CAPISTRELLO

25

ACQUA & SAPONE

24

ALBA ADRIATICA

23

VASTO MARINA

13

SULMONA

8

BORRELLO


Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su