vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Coppia di rumeni denunciata per furto aggravato in concorso

Più informazioni su

VASTO. Nei giorni scorsi, il personale della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Vasto , a seguito di una telefonata pervenuta al 113, è intervenuta in Piazza Verdi, dove era stato segnalato un  furto ai danni di un cittadino.  Una volta sul posto gli agenti, hanno scoperto che tre persone di nazionalità rumena, tra cui una donna, avevano avvicinato un signore seduto su una panchina dei giardini pubblici di via Francesco Crispi e l’avevano raggirato. In particolare, uno di loro, con la scusa di scattare una foto ricordo insieme ai suoi amici, ha chiesto al malcapitato di poter utilizzare il suo telefono cellulare. L’uomo,  si è fidato ed  ha accettato, ignaro del fatto che, una volta consegnato il telefono nelle mani del giovane, questo, insieme ai complici, si sarebbe dileguato con il telefono.
La vittima, dopo aver subito il reato, ha riferito agli agenti che l’autore del furto presentava una vistosa ingessatura al braccio sinistro.
Grazie alle informazioni raccolte e agli accertamenti effettuati durante il primo intervento, gli agenti sono riusciti a risalire alla coppia e a rintracciarli nei pressi della loro abitazione.
L’uomo è stato identificato per P.C.,di anni 31 e la donna per P.D, di anni 30, entrambi rumeni, con diversi precedenti di Polizia e per reati specifici contro il patrimonio. Sono in corso ulteriori attività di indagine per risalire all’identità della terza persona autrice del furto. I due rumeni sono stati deferiti alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di furto aggravato in concorso.

Più informazioni su