vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Rifiuti abbandonati in Contrada Salce, 4 fusti con sostanze inquinanti

Più informazioni su

VASTO. Su segnalazione di alcuni cittadini residenti in zona, le Guardie Volontarie ambientali del WWF hanno potuto verificare la presenza di diversi rifiuti sotto il viadotto autostradale dell’A14, in Contrada Salce di Vasto.

Tra i rifiuti abbandonati preoccupa in particolar modo la presenza di 4 fusti in metallo da 200 litri contenenti un materiale viscoso di dubbia origine che, in parte, si sta disperdendo sul terreno.

Dichiara Claudio Allegrino, Coordinatore delle Guardie Volontarie del WWF: è indispensabile che il Comune di Vasto e/o la Società Autostrade SpA intervengano rapidamente per la bonifica dei luoghi, soprattutto per impedire che le sostanze dei fusti continuino a fuoriuscire contaminando il terreno e le acque circostanti.

Ma non basta: per fermare i continui abbandoni di rifiuti, queste aree devono essere fornite, da parte degli Organi competenti di foto-trappole o altri sistemi di video-sorveglianza che possano permette di identificare i trasgressori e far pagare quindi a loro lo smaltimento e la bonifica. Ricordiamo infatti che, nelle aree pubbliche, se non vengono individuati i colpevoli che abbandonano rifiuti, i costi sono a carico della collettività e quindi di tutti noi.

I volontari del WWF hanno presentato una denuncia circostanziata al Corpo Forestale dello Stato, fornendo utili indicazioni per risalire al presunto responsabile del gesto incivile e pericoloso per la salute umana.

Guarda la galleria fotografica: 

 

 

Più informazioni su