vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Lanciano, ridato vita al campo di basket di Villa Delle Rose foto

Più informazioni su

LANCIANO. Gesto esemplare di un gruppo di giovani lancianesi, che grazie alla forza di volontà, all’entusiasmo, alla passione e all’amore per lo sport ha ridato vita al campo di basket di Villa Delle Rose, rendendolo finalmente fruibile alla cittadinanza.
Un’idea nata da tempo, un percorso avviato grazie all’impegno di Emanuele Di Campli, Matteo Maccarone e Nicoló Carosella che, spinti dalla passione per la palla a spicchi e dalla volontà di diffondere questa disciplina sportiva tra i più giovani concittadini, hanno ridato lustro ad un campo sito in un luogo storico per la vita sportiva frentana.
Dall’idea al pragmatismo: l’incontro immediatamente positivo con le Istituzioni locali ed il lavoro di un gruppo di amici fa si che il sogno di tre giovani diventi realtà.
Un progetto coronato ed inaugurato dal torneo di pallacanestro “BasketLand Lanciano” conclusosi nella giornata di ieri domenica 30 Luglio 2017.
Sette giorni di sport e di sensibilizzazione, un’iniziativa che ha registrato una grande partecipazione e che ha reso protagonisti anche i più piccoli attraverso le iniziative dedicate alla categoria Under per proseguire nella scia di promozione. Ospite d’onore il commentatore sportivo Sky Alessandro Mamoli che, colpito dall’iniziativa, ha deciso di rendersi partecipe, facendo immaginare a tutti i presenti un Basket professionistico.
Per la cronaca sportiva i vincitori della categoria Senior è la squadra “C’è da spostare una macchina” mentre nella categoria Under “Top Service Cerrone Mario” , ma a vincere é sopratutto la caparbietà di tre giovani appassionati dello sport e della propria Città. Ed ora buon basket nel nuovo campo a tutti i cittadini lancianesi, in attesa di altri progetti per la rivalutazione del luogo.

Più informazioni su