vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Antonio Turdò: “Siamo solidali con le maestranze della Garrett- Honeywell”

Più informazioni su

ABRUZZO. “Siamo solidali con le maestranze della fabbrica Honeywell della Val Di Sangro, dopo che da ieri è iniziato uno sciopero ad oltranza.

Ma come è possibile che una azienda ed una produzione considerata tra i migliori siti produttivi in Europa venga subissata dal back up attivo presso Presov(Slovacchia).

Come mai la proprietà americana che ha sempre considerato una eccellenza la fabbrica di Val Di Sangro oggi segue le “desiderata” della gestione francese che mira a sminuire se non addirittura a chiudere l’impianto atessano.

Noi confermiamo a tutti i livelli che l’Abruzzo ed in special modo la provincia teatina non deve perdere nessuna occupazione, a maggior ragione quella qualificata e professionale della Garrett, considerata dalla proprietà americana “la migliore del mondo”.

L’Italia nella sua interezza ha bisogno di mantenere i livelli occupazionali e siamo stanchi di licenziamenti, dismissioni e delocalizzazioni.

Invitiamo i sindacati ed i lavoratori ad essere solidali ed uniti, poiché la storia insegna certe battaglie si vincono solo ed unicamente se si è uniti.

Ci appelliamo alle Istituzioni, affinchè facciano sentire la propria voce nel difendere a spada tratta i siti produttivi, specialmente dopo che abbiamo contribuito con risorse pubbliche ed incentivi su investimenti e formazione.”

Così, in una nota stampa, Antonio Turdò.

Più informazioni su