vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

All’Aragona la Vastese supera 2-1 il Monticelli, terza vittoria consecutiva foto

Più informazioni su

VASTO. La Vastese per la terza vittoria consecutiva ed il Monticelli per proseguire con la striscia di risultati utili dopo il buon pareggio con il San Marino, è questo in sintesi quello che vogliono le due formazioni nella sfida della settima giornata di  Serie D girone F. Colavitto, dopo l’ampio turnover di Coppa Italia, torna al classico e schiera la migliore squadra possibile per cercare di agganciare i piani alti della classifica. Il Monticelli risponde con un 3-5-2, assenti per infortunio Aloisi, Bracciatelli e Ciabuschi.

LA PARTITA. Le due squadre partono al piccolo trotto. La prima azione degna di nota è per la Vastese è al 15′ con Stivaletta che se ne va sull’out di destra con una grandissima progressione e mette al centro un pallone sul quale Marani respinge di piedi.

Al 17′ è ancora la Vastese ad essere pericolosa con Fiore che prova una conclusione a giro da limite. Il tiro è telefonato, tutto facile per l’estremo ospite.

Al 28′ la Vastese ci prova ancora da fuori con una conclusione di Stivaletta che sorvola la traversa non di molto.

Al 37′ Cristaldi se ne va sull’out di destra in velocità  e mette al centro un pallone d’oro per Leonetti che da due passi non trova la porta. L’attaccante si divora un gol clamoroso ed il possibile vantaggio della Vastese. Dopo un minuto di recupero si va a riposo sullo 0-0. La Vastese ha avuto diverse occasioni che non è riuscita a concretizzare.

Nel secondo tempo la Vastese riparte come aveva fatto nel primo, subito un’occasione per Stivaletta che prova la conclusione al 2′. Tutto facile per Marani. La risposta del Monticelli arriva un minuto dopo con Pedalino che da posizione defilata manda sull’esterno della rete.

Al 7′ gli ospiti passano in vantaggio con una rete di Petrarulo che approfitta di un errore a centrocampo della formazione di casa e trafigge Camerlengo. Passa appena un minuto e la Vastese trova il pari con Leonetti che sottomisura di testa trafigge Marani e sigla l’1-1 e il momentaneo pareggio.

Al 14′ Fiore se ne va com un’azione individuale, salta un paio di avversari e poi prova la conclusione con il sinistro, ma il portiere blocca in sicurezza. Sfuma questa occasione per i padroni di casa.

Al minuto 19 la Vastese ha due palle gol. Stivaletta crossa per De Feo, quest’ultimo prende la traversa. Passano circa 60 secondi e Leonetti in tuffo prende il palo di testa.

Intorno al 23′ Fiore prova la conclusione da fuori, Marani ci mette una pezza e manda in angolo. Un minuto dopo occasione ancora per la Vastese con Stivaletta che si gira in area di rigore, ma l’estremo ospite riesce a respingere il tiro del numero 9 biancorosso.

Al 33′ l’arbitro Cristian Robilotta assegna un penalty alla Vastese per fallo su Bittaye. Sul dischetto va Cristaldi che batte Marani e segna il 2-1 in favore della Vastese che ribalta la partita.

Minuto 39, la Vastese resta in dieci. Doppio giallo per De Feo che è costretto a lasciare il terreno di gioco e la formazione di casa giocherà i minuti finali di gara in inferiorità numerica.

Al 45′ la Vastese ha una clamorosa occasione con Bittaye che parte in contropiede. Il numero 17 viene fermato da un salvataggio spettacolare di Marani. L’azione continua con la palla che torna nuovamente al giocatore della vastese il quale però calcia alle stelle e si divora il gol del possibile 3-1.

Dopo 4 minuti di recupero la gara dell’Aragona finisce 2-1 per la Vastese, una Vastese che riesce a ribaltare e riacciuffare una gara che si era messa male e sopratutto a portare a casa 3 punti importanti e la terza vittoria consecutiva.

VASTESE – MONTICELLI: 2 – 1  [7’st Petrarulo(M), 8’st Leonetti(V), 34’st Cristaldi su rigore(V)]

VASTESE: Camerlengo, Iodice, De Chiara(1’st Casciani), De Feo, Amelio, Bagaglini, Stivaletta(30’st Bittaye), Pizzutelli, Cristaldi(43’st Viscardi), Fiore, Leonetti(43’st Lucciarini). A disposizione: Coppola, Iarocci, Di Pietro, Colitto, Napolitano. All. Colavitto

MONTICELLI: Marani, Cocchieri(29’st Bruni), Pierantozzi, Sosi, Terrenzio(22’st Cichella), Fazzini, Petrarulo(29’st Gabrielli), Iachini(15’st Vallorani) , Pedalino, Bontà(38’st De Vecchis), Guerra. A disposizione: Rinaldi, Castellana, Guida, Nintè. All. Stallone

Arbitro: Cristian Robilotta di Sala Consilina con Andreano di Foggia e Colavito di Bari

Ammonito: Sosi(M);

Espulso: 39’st De Feo(V) per doppio giallo; Recupero: 1’ e  4′.

 

 

 

Più informazioni su