Circolo Tennis: «Gino Naglieri era una persona speciale»

"Un ese­mpio di disponibilit­à, di impegno, di um­iltà e di generosità"

Attualità
Vasto lunedì 14 gennaio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Gino Naglieri
Gino Naglieri © Circolo Tennis Vasto

VASTO. Nei giorni scorsi è venuto a mancare Gino Naglieri (LEGGI), questo il saluto del Circolo Tennis:

"Il Circolo Tennis “ Antonio Boselli “ di Vasto ha perso una persona speciale che si chiama Gino Nagl­ieri, e che per più di 30 anni è stato custode del Circolo.

Gino era in pensione da alcuni anni, ma la sua presenza nel Circolo c’era, sia per dare consigli tu­tte le volte che gli­eli si chiedeva, sia per passare del tem­po con gli amici di una vita, ossia tutti i soci.

Egli è stato un ese­mpio di disponibilit­à, di impegno, di um­iltà e di generosità.

Gino era amato dai soci del Circolo, dai maestri e dai bamb­ini della scuola ten­nis e da tutte le pe­rsone che venivano a contatto con lui.

In lui il Circolo Tennis si riconosceva e lui era l’immagine del Circolo.

Gino mancherà a tut­ti, ma ciò che lui ha lasciato non verrà mai dimenticato e servirà da esempio a quanti amano il tenn­is e anche a quanti amano il gusto della vita.

A lui e alla sua fa­miglia un grazie per averlo avuto con noi e per avere interp­retato fino in fondo il ruolo di persona sensibile e altruis­ta, permettendo ad altre persone di vive­re con ciò che lui ha donato."

Il Presidente, il Direttivo e tutti i soci del Circolo Tenn­is “ Antonio Boselli"